Con il nuovo ‘DeAByDay’ De Agostini cambia volto digitale alle donne

Condividi

Un nuovo design e una nuova identità. ‘DeAByDay’, il digital magazine De Agostini, cambia faccia.

Rivolto alle donne, DeAByDay – 14 milioni di pagine viste al mese, 8 milioni di utenti unici – si arricchisce di rubriche, podcast, serie video e un’attenzione sempre crescente all’attualità.

“Nati come il mondo del ‘come fare’ spiegato attraverso il video, oggi siamo pronti a diventare qualcosa di più sfaccettato. Ecco perché adesso, oltre a informazioni pratiche e utili, le lettrici troveranno storie e punti di vista originali che speriamo siano fonte di ispirazione per la vita di tutti i giorni”, dice Pierfrancesco Gherardi, managing director divisione digital De Agostini.

Pierfrancesco Gherardi

Fra le novità: ‘Satisfashion’, serie di podcast e video curati dall’esperto di moda e costume Andrea Batilla, alla scoperta delle curiosità fashion per ribaltarne gli stereotipi; ‘Ohm Sweet Ohm (Yoga e Meditazione)’, 21 podcast curati dall’insegnante di yoga Renata Centi e 10 video con esercizi per lavorare sul benessere fisico e mentale; i video talk ‘Magnifiche Perennial’. E poi rubriche di consigli di bellezza, di cucina anche per chi è refrattaria ai fornelli, un appuntamento settimanale dedicato alle ‘digital mom’...

Tutti i contenuti sono ideati, curati e realizzati da DeAFactory, la content unit di Digital De Agostini che alimenta i mezzi digital dell’editore, ma è anche attiva sul mercato.
Oltre a ‘DeAbyDay’, il network digitale De Agostini comprende: Cure-Naturali.it per gli appassionati di green lifestyle, Sapere.it, Crescita-Personale, dedicato al benessere psicologico, Vitadamamma ed Eticamente.