Ministro Istruzione e Salini (Rai): rafforzare la collaborazione tra Ministero e la tv pubblica

Il Ministro dell’Istruzione, Patrizio Bianchi, ha incontrato questa mattina l’Amministratore Delegato della Rai, Fabrizio Salini, con l’obiettivo di rafforzare ulteriormente la collaborazione fra il Ministero e la televisione pubblica.

Patrizio Bianchi (Foto LaPresse)

Un’alleanza che sarà rilanciata con l’obiettivo di proseguire, innanzitutto, il lavoro fatto in questi mesi per supportare le scuole nell’ambito della didattica digitale integrata e per portare i temi legati alla scuola all’attenzione del grande pubblico. Rispetto a questo ultimo punto, la collaborazione Ministero-Rai sarà rafforzata per dare maggiore visibilità, con un racconto dedicato, agli Istituti tecnici e professionali e al loro ruolo-chiave nel rilancio economico del Paese. Ci sarà poi un lavoro congiunto dedicato agli esami, per accompagnare la comunità scolastica fino alle prove di giugno.

Oltre all’Amministratore Delegato Salini, erano presenti la direttrice di Rai Cultura, Silvia Calandrelli, la direttrice di Rai Fiction, Maria Pia Ammirati, il direttore corporate, Roberto Ferrara, il direttore di Rai per il Sociale, Giovanni Parapini.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Maccanico lascia Sky per guidare il progetto della nuova Cinecittà presieduta da Chiara Sbarigia

Maccanico lascia Sky per guidare il progetto della nuova Cinecittà presieduta da Chiara Sbarigia

<strong> Venerdì 16 e Sabato 17 aprile </strong> Pio e Amedeo battono Serena Rossi. De Filippi stacca Gioè (r)

Venerdì 16 e Sabato 17 aprile Pio e Amedeo battono Serena Rossi. De Filippi stacca Gioè (r)

“La pandemia non è un gioco della comunicazione con cui accaparrarsi i voti”, dice il ministro Patuanelli

“La pandemia non è un gioco della comunicazione con cui accaparrarsi i voti”, dice il ministro Patuanelli