Colombia, lo studio della ESPN colombiana crolla in diretta. Tanto spavento ma nessun ferito

Paura in diretta in Colombia. Poi, fortunatamente, solo un grande spavento e un grande sospiro di sollievo. Una parte dello studio televisivo della ESPN colombiana è crollato alle spalle del giornalista Carlos Orduz, colpendolo in pieno. Si tratta di uno dei tanti schermi che compongono la scenografia televisiva. L’incidente è avvenuto in diretta durante la trasmissione “ESPN FC Radio” nel post partita di Champions League (il tema era Juventus-Porto), e dove erano presenti in studio vari giornalisti tra cui Orduz. Visibile la paura e la tensione sul volto del conduttore, dopo il doppio impatto sulla nuca, causato dal crollo dello schermo, e di quello sul tavolo di conduzione col viso. Come detto, fortunatamente si è trattato solo di un grande spavento, visto che Carlos Orduz è uscito illeso dall’incidente.

E a confermarlo è stato lo stesso giornalista, in un video messaggio diffuso sul proprio profilo Twitter: “Voglio dire a tutti che sto bene, sono già stato controllato e non è successo nulla, se non lo spavento. Solo un livido e un colpo al naso, senza nessuna frattura. Vi ringrazio per la solidarietà e per i tanti messaggi che mi avete mandato”. (Testo SkySport24)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Video correlati

Dal 4 aprile Vodafone lancia in Italia la campagna di riposizionamento del brand con il nuovo claim ‘ Together We Can’ Dal 4 aprile Vodafone lancia in Italia la campagna di riposizionamento del brand con il nuovo claim ‘ Together We Can’

Dal 4 aprile Vodafone lancia in Italia la campagna di riposizionamento del brand con il nuovo claim ‘ Together We Can’

I M. Inter rivoluziona la sua immagine per raccontare in modo nuovo identità e  valori I M. Inter rivoluziona la sua immagine per raccontare in modo nuovo identità e  valori

I M. Inter rivoluziona la sua immagine per raccontare in modo nuovo identità e valori

Il calcio diventa rosa. La Juventus presenta in un video la storia d’amore della sua campionessa Lina Hurting Il calcio diventa rosa. La Juventus presenta in un video la storia d’amore della sua campionessa Lina Hurting

Il calcio diventa rosa. La Juventus presenta in un video la storia d’amore della sua campionessa Lina Hurting