Per RaiPlay boom da Festival ma la crescita è costante. Dei Maneskin con Manuel Agnelli il video più visto

Prosegue la crescita di RaiPlay, anche dopo il boom di consumi avvenuto nei giorni del Festival di Sanremo.

Secondo una nota di Viale Mazzini, con 8,3 milioni di ore di visione (linear + on demand) nella settimana 8-14 marzo, la piattaforma digitale Rai si conferma la prima per tempo speso, cresce del 31% rispetto al pari periodo 2020 e rappresenta il 35% del totale mercato dei 5 editori misurati (Rai, Mediaset, Sky, Discovery, Cairo) e il 55% del totale tempo speso per il solo segmento di consumo on demand dei contenuti con durata superiore ai 30 minuti.

Nella settimana precedente quella dell’ 1-7 marzo, invece, a farla da padrone è stato il Festival di Sanremo e Rai si era aggiudicata il primo posto per tempo speso totale (Linear + On Demand) con il 46% del consumo del totale del mercato.

Il video più visto è stato il duetto dei Maneskin con Manuel Agnelli della terza serata, che ha ottenuto 597.000 LS.

Secondo Auditel, rispetto all’edizione del 2020, i consumi on demand del Festival sono cresciuti del 62%.

Sempre riferito a Sanremo, di assoluto rilievo è stato anche il dato del pubblico giovanile, che rispetto al 2020 ha segnato un +123% sul target 14-24 anni ed un raddoppio del consumo, da parte del target 25-34 anni.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Intervista a Giacomo Lasorella, il presidente di Agcom spiega la ratio e il senso del riassetto organizzativo varato ieri dal Consiglio dell’Autorità

Intervista a Giacomo Lasorella, il presidente di Agcom spiega la ratio e il senso del riassetto organizzativo varato ieri dal Consiglio dell’Autorità

G20 della Cultura a Roma, Franceschini: Cultura mezzo formidabile di dialogo tra popoli

G20 della Cultura a Roma, Franceschini: Cultura mezzo formidabile di dialogo tra popoli

Levi rieletto presidente Aie: La lettura è un’emergenza nazionale. Bene le vendite online ma il mercato sia equo e aperto

Levi rieletto presidente Aie: La lettura è un’emergenza nazionale. Bene le vendite online ma il mercato sia equo e aperto