Sui fondi è stallo in Lega Serie A. Cairo: Non si riesce a fare l’ultimo miglio. Dazn o Sky? L’importante è la visibilità del campionato

“Ci sono momenti di difficoltà. Forse il campionato italiano è in una fase in cui deve esser un po’ ripensato da tanti punti di vista. Stiamo parlando di molte cose in Lega, purtroppo non si riesce a fare l’ultimo miglio”. A parlare, ospite di Rai Radio1 a Un Giorno da Pecora, è Urbano Cairo, presidente di RCS, del Torino ed editore di La7, rispondendo a una domanda sulla crisi delle italiane in Champions League. 

“Ad esempio nella vicenda dei fondi – prosegue -, che è una vicenda interessante per dare al campionato italiano una spinta, con persone professioniste e professionali, che gestiscano una lega in una maniera un po’ diversa rispetto a prima. Quando hai maggiori risorse puoi fare le cose che mancano, ad esempio gli stadi oppure investire di più sui giovani”.

Urbano Cairo (Foto Lapresse)

Per i diritti tv lei preferisce Dazn o Sky? “Lì c’è un tema economico. Io credo che l’elemento economico sia importante se garantisce la visibilità del campionato allo stesso livello di prima. E’ importante l’aspetto economico ma deve esserci una visibilità del campionato ed una capacità di raggiungere tutta Italia. Ma credo che se Dazn si attrezzerà sicuramente per farlo”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

DS Automobiles e Federgolf insieme per i prossimi tre anni

DS Automobiles e Federgolf insieme per i prossimi tre anni

Milan prima squadra di calcio a varare un ‘Manifesto della comunicazione non ostile per lo sport’

Milan prima squadra di calcio a varare un ‘Manifesto della comunicazione non ostile per lo sport’

Vezzali scrive a Gravina, numero uno della Figc: Ok del governo a 25% tifosi per gli Europei di calcio

Vezzali scrive a Gravina, numero uno della Figc: Ok del governo a 25% tifosi per gli Europei di calcio