Venerdì 19 e Sabato 20 marzo Rossi stacca Bonolis (r). De Filippi boom anche con Amici

Una sorta di gentile, non dichiarato accordo di non farsi male ed una vittoria per parte, tra Rai e Mediaset, nel doppio appuntamento pop delle ammiraglie di venerdì 19 e sabato 20 marzo 2021. Rai1 ha rivinto grazie a ‘La canzone segreta’, nuovo show condotto da Serena Rossi, ma avendo sempre dall’altra parte della barricata una replica di ‘Ciao Darwin’. Al sabato Rai1 ha proposto il film tv in replica, ‘In arte Nino’, alla fine doppiato per share dalla prima puntata del serale di ‘Amici’, che facendo molto meglio della precedente edizione ha ottenuto una prestazione da ‘C’è Posta per te’.

Venerdì 19 ecco la graduatoria in termini di ascolti. La Canzone Segreta perde quasi due punti di share rispetto all’esordio ma comunque distanzia la replica di Ciao Darwin, che tiene. Sul podio salgono Le Iene, davanti a Crozza, Nuzzi e Zoro

Su Rai1 la seconda puntata dello show ‘La canzone segreta’, con Serena Rossi alla conduzione a eccitare i ricordi e le emozioni di Mika, Romina Power, Ciro Ferrara, Marcella Bella, Carolyn Smith e Michele Placido, ha conquistato 3,984 milioni ed il 17,4%, in calo di due punti rispetto all’esordio.

Su Canale 5 ‘Ciao Darwin – A Grande Richiesta’, con un the best of del programma di Paolo Bonolis, ha avuto 2,458 milioni di spettatori con uno share del 13,4% (lo stesso share di sette giorni prima).

Su Italia1 ‘Le Iene Show’, con Matteo Viviani, Filippo Roma e Giulio Golia a condurre, ha totalizzato 1,443 milioni di spettatori ed il 7,9%.

Su Nove ‘Fratelli di Crozza’, con Maurizio Crozza in buona forma, ha prodotto 1,376 milioni e 5,3% di share, in progresso di due decimali.

Su Rete4 ‘Quarto Grado’, con Gianluigi Nuzzi e Alessandra Viero alla conduzione, ha riscosso 1,327 milioni di spettatori con il 6,8% di share, in calo di un punto rispetto a sette giorni prima.

Su Rai2 questo il bilancio dei telefilm: per ‘The Good Doctor4’ 1,396 milioni ed il 5,1% e per ‘The Resident2’ 1,1 milioni e 5,2%.

Su La7 ‘Propaganda Live’, con Diego Bianchi alla conduzione e la squadra composta di base da Makkox, Marco Damilano, Francesca Schianchi, Paolo Celata, ha avuto 1,039 milioni di spettatori con uno share del 5,7%.

Su Rai3 il magazine ‘Titolo Quinto’, con Francesca Romana Elisei e Roberto Vicaretti alla conduzione, ha conseguito solo 463mila spettatori ed uno share dell’1,9%.

Sabato 20. Boom De Filippi che fa il 28,7% col serale di Amici, che al battesimo precedente si era fermato al 19,8%. Rai1 si difende discretamente commemorando Nino Manfredi con un film tv in replica. Va forte Rai3 con Città segrete

Su Canale 5 la prima puntata del serale di ‘Amici’, con Maria De Filippi alla conduzione, tanti giovani talenti in gara (ieri eliminati Gaia ed Esa), i giurati speciali Stefano De Martino, Stash ed Emanuele Filiberto, e tra gli ospiti Sabrina Ferilli e Pio e Amedeo, ha riscosso oltre 6 milioni di spettatori ed il 28,7%. La precedente edizione aveva esordito con 3,778 milioni di spettatori ed il 19,82%.

Su Rai1 il film tv in replica, ‘In Arte Nino’, con Elio Germano nei panni di Nino Manfredi e Miriam Leone in quelli della moglie, ha avuto 3,576 milioni di spettatori e il 14,1%.

Dietro i primi questa la graduatoria: su Rai3 ‘Citta Segrete-Milano’, con Corrado Augias alla conduzione, ha conseguito ben 1,851 milioni di spettatori e l’8% di share; su Italia 1 per la pellicola d’animazione cult ‘L’era Glaciale’, ben 1,457 milioni e il 5,5% di share; su Rai2 per ‘F.B.I.’ 1,5 milioni e 5,5% e per ‘Blue Bloods’ 1,381 milioni e 5,2%; su Rete4 il film vintage ‘Poliziotto Superpiù’, con Terence Hill ed Ernest Borgnine protagonisti, ha raccolto 947mila spettatori e il 3,8% di share; su La7 il meglio di ‘Eden-Un pianeta da salvare’, con Licia Colò alla conduzione, ha totalizzato 505mila e 2,3% di share.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Intervista a Giacomo Lasorella, il presidente di Agcom spiega la ratio e il senso del riassetto organizzativo varato ieri dal Consiglio dell’Autorità

Intervista a Giacomo Lasorella, il presidente di Agcom spiega la ratio e il senso del riassetto organizzativo varato ieri dal Consiglio dell’Autorità

G20 della Cultura a Roma, Franceschini: Cultura mezzo formidabile di dialogo tra popoli

G20 della Cultura a Roma, Franceschini: Cultura mezzo formidabile di dialogo tra popoli

Levi rieletto presidente Aie: La lettura è un’emergenza nazionale. Bene le vendite online ma il mercato sia equo e aperto

Levi rieletto presidente Aie: La lettura è un’emergenza nazionale. Bene le vendite online ma il mercato sia equo e aperto