Vince il bando Vodafone per startup e pmi: ecco Tinalp, la prima piattaforma in Italia di e-learning in 5G

Nasce in Italia la prima piattaforma di e-learning in 5G che trasforma la formazione a distanza in un’esperienza immersiva e interattiva attraverso realtà virtuale e 3D. Si tratta di Tinalp ed è stata sviluppata da FifthIngenium, pmi innovativa dedicata alle tecnologie emergenti, che si è aggiudicata la terza edizione di “Action for 5G”, il bando lanciato da Vodafone, dedicato a startup, pmi e imprese sociali, che mette a disposizione fino a 2,5 milioni di euro l’anno per supportare lo sviluppo di progetti in ottica 5G.

Come riporta Ansa, la nuova piattaforma software “rivoluzionerà la formazione a distanza – si legge in una nota – grazie all’ampia capacità di banda e alla bassissima latenza della rete 5G di Vodafone”. Dall’industria alla medicina fino alla formazione specializzata, universitaria e scolastica, Tinalp è applicabile a ogni tipo di contesto e permette di creare e gestire moduli di learning “in modo rapido e sicuro”.

I punti di forza sono gli ambienti di Realtà aumentata e virtuale di nuova generazione che permettono di accedere all’apprendimento in modo immersivo e stimolante. Lo studente, indossando gli occhiali di realtà virtuale, potrà infatti interagire con lo spazio fisico, gli oggetti di studio e le persone con cui lavora, senza l’intermediazione di un controller. E’ inoltre possibile importare immagini 2D e 3D, accedere a percorsi formativi personalizzati e riprodurre i video 3D (Video Volumetrici) che permettono di “teletrasportare” una persona, trainer o allievo, ovunque nel mondo. La piattaforma mette a disposizione anche test di auto-valutazione.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Giornalismo e querele. Le opinioni di Ranucci (colpiti i non omologati); Porro e Giordano (inchieste sempre più difficili), scontro Sansonetti-Odg

Giornalismo e querele. Le opinioni di Ranucci (colpiti i non omologati); Porro e Giordano (inchieste sempre più difficili), scontro Sansonetti-Odg

Mediaset: Nessuna apertura dell’ultima ora su Vivendi, ma ok a soluzioni positive per tutti

Mediaset: Nessuna apertura dell’ultima ora su Vivendi, ma ok a soluzioni positive per tutti

Ferrari, ok al bilancio. Elkann confermato presidente: Progressi verso short list per nuovo ceo, primo modello tutto elettrico nel 2025

Ferrari, ok al bilancio. Elkann confermato presidente: Progressi verso short list per nuovo ceo, primo modello tutto elettrico nel 2025