Calcio e diritti Tv. Campoccia (Udinese): qualcosa si muove, sono ottimista che si chiuda venerdì

“Mi pare che qualcosa si stia muovendo, sono ottimista che si possa chiudere già venerdì in Assemblea”. Lo dice all’Adnkronos il vice presidente dell’Udinese Stefano Campoccia in merito ai diritti tv della Serie A per il triennio 2021-2024.

Stefano Campoccia

“Sarebbe paradossale far scadere le offerte ma sono convinto che prevarrà il senso di responsabilità -aggiunge Campoccia-. In un momento particolarmente difficile a causa della pandemia, noi possiamo ricevere cifre davvero ottime, direi pre-Covid. In più anche sui diritti esteri le cose stanno andando molto bene. Non avrebbe proprio senso lasciarsi sfuggire questa occasione”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Il nuovo numero di ‘Prima’ è in edicola e disponibile in edizione digitale

Il nuovo numero di ‘Prima’ è in edicola e disponibile in edizione digitale

Mercato pubblicitario in forte ripresa a giugno, +34,6%; nei primi 6 mesi +25,7%. Nielsen: Crescita robusta e ormai consolidata

Mercato pubblicitario in forte ripresa a giugno, +34,6%; nei primi 6 mesi +25,7%. Nielsen: Crescita robusta e ormai consolidata

TOP EDITORI iscritti ad Audiweb per ‘Total digital audience’. A maggio il podio è ancora per Rcs, Gedi, Mediaset

TOP EDITORI iscritti ad Audiweb per ‘Total digital audience’. A maggio il podio è ancora per Rcs, Gedi, Mediaset