Tokyo 2020, è partito il tour della fiamma olimpica. Bach (Cio): Bravo Giappone! Dalla torcia un messaggio di speranza, la luce in fondo al tunnel

Il  Cio si complimenta con il Giappone per la partenza della fiamma olimpica. Il numero uno dello sport mondiale Thomas Bach ha detto oggi che “il mondo ha guardato con grande entusiasmo” l’inizio del ‘viaggio’ della torcia lungo le strade del paese che ospiterà i Giochi questa estate.

La staffetta della torcia olimpica è partita dalla sede di allenamento della nazionale di calcio J-Village a Naraha, Fukushima. Le prime staffettiste sono state le giocatrici della squadra di calcio femminile Nadeshiko, che ha vinto la Coppa del Mondo femminile FIFA 2011. Hanno portato la fiamma fino al secondo tedoforo, Owada Asato, 16enne nativo di Fukushima. Il viaggio proseguirà ora lungo tutto il paese, visitando 859 comuni nel percorso verso la sua destinazione finale: lo Stadio Olimpico di Tokyo.

Thomas Bach (foto Ansa – EPA/JEAN-CHRISTOPHE BOTT)

“Ispirata dai valori olimpici di pace e solidarietà – ha detto Bach – la staffetta della torcia olimpica porterà il messaggio di Tokyo 2020, ‘la speranza illumina la nostra strada’, in tutto il Giappone e nel mondo. Riconoscerà anche le sfide affrontate dalla società dallo scorso anno, sottolineando l’importanza dell’unità e della solidarietà all’interno dell’umanità, dimostrando che possiamo solo diventare più forti insieme”.

 “Seguiremo la staffetta della torcia olimpica con grande entusiasmo – ha sottolineato il presidente del Cio. La vista della fiamma sarà un momento molto emozionante, non solo per il popolo giapponese, ma anche per le migliaia di atleti in tutto il mondo, molti dei quali vedono i Giochi di quest’anno come la luce alla fine del tunnel. Il conto alla rovescia finale è ora iniziato: tra 121 giorni il braciere olimpico sarà acceso. Tokyo fornirà agli atleti il ;;palcoscenico su cui brillare “.

Tokyo 2020, la fiamma olimpica

Come riporta Ansa, le attività di oggi arrivano poco più di un anno dopo che la fiamma olimpica è atterrata per la prima volta in Giappone, il 20 marzo 2020 alla base aerea di Matsushima a Miyagi, dopo essere stata accesa in Grecia all’antica Olimpia. Dopo il rinvio dei Giochi di un anno al 2021, la Fiamma Olimpica ha trovato casa nel nuovo Museo Olimpico di Tokyo, e da lì ha visitato 14 Prefetture e 86 Comuni, accolta con grande entusiasmo dal pubblico e dai media giapponesi ovunque andasse .

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Giornalismo e querele. Le opinioni di Ranucci (colpiti i non omologati); Porro e Giordano (inchieste sempre più difficili), scontro Sansonetti-Odg

Giornalismo e querele. Le opinioni di Ranucci (colpiti i non omologati); Porro e Giordano (inchieste sempre più difficili), scontro Sansonetti-Odg

Mediaset: Nessuna apertura dell’ultima ora su Vivendi, ma ok a soluzioni positive per tutti

Mediaset: Nessuna apertura dell’ultima ora su Vivendi, ma ok a soluzioni positive per tutti

Ferrari, ok al bilancio. Elkann confermato presidente: Progressi verso short list per nuovo ceo, primo modello tutto elettrico nel 2025

Ferrari, ok al bilancio. Elkann confermato presidente: Progressi verso short list per nuovo ceo, primo modello tutto elettrico nel 2025