Rai, ok differimento Canone Speciale e nomine Nicoletti (Cda), Montanari (Radio3), Fattaccio ( Pubblicità), Mazzola (U.Studi), Sciommeri (Teche)

Il Consiglio di Amministrazione, riunito ieri a Roma sotto la presidenza di Marcello Foa alla presenza dell’Amministratore delegato Fabrizio Salini, ha deliberato di differire ulteriormente, senza oneri aggiuntivi, il termine per il rinnovo del canone di abbonamento radiotelevisivo speciale relativo all’anno 2021, dal 31 marzo al 31 maggio 2021.

Andrea Montanari

Il Cda ha inoltre approvato all’unanimità la proposta dell’Amministratore delegato di nominare Andrea Montanari alla Direzione di Rai Radio 3. Montanari, attuale direttore Ufficio Studi, succede a Marino Sinibaldi, direttore in carica di Rai Radio3 dal 2009 che lascerà l’azienda per raggiunti limiti di età ad aprile. A Marino Sinibaldi, giornalista e scrittore, vanno i ringraziamenti del Cda e dell’Amministratore delegato Fabrizio Salini per il lungo lavoro svolto in azienda e per i risultati conseguiti dal canale da lui diretto.

Il Cda ha approvato la relazione annuale 2020 del Responsabile per la Prevenzione della corruzione, Delia Gandini. Il Cda ha approvato infine il regolamento per l’elezione del componente del Consiglio di amministrazione espresso dall’assemblea dei dipendenti.

Maurizio Fattaccio

 

Maurizio Fattaccio è il nuovo presidente di Rai Pubblicità. Come previsto, il Cda della Rai ha dato il via libera a maggioranza alla nomina di Fattaccio che succede ad Antonio Marano che aveva lasciato l’azienda mesi fa. Nominata anche la nuova consigliera d’amministrazione Anna Nicoletti.

 

Claudia Mazzola

L’attuale capo ufficio stampa della Rai, Claudia Mazzola, è stata nominata direttore dell’Ufficio Studi Rai e Paola Sciommeri direttore delle Teche Rai. Entrambe le nomine – riporta l’Adnkronos – sono state oggetto di un’informativa al Cda da parte dell’ad Fabrizio Salini, nella seduta del consiglio in corso a Viale Mazzini. Mazzola, dottorato di ricerca in filosofia e giornalista Rai da 20 anni, approda alla direzione Ufficio Studi, lasciata da Andrea Montanari, nominato oggi alla direzione di Radio3. Sciommeri, fino ad oggi vicedirettore di Rai1, prende la direzione Teche, rimasta ad interim a Salini da quando Maria Pia Ammirati era stata nominata a Rai Fiction.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Intervista a Giacomo Lasorella, il presidente di Agcom spiega la ratio e il senso del riassetto organizzativo varato ieri dal Consiglio dell’Autorità

Intervista a Giacomo Lasorella, il presidente di Agcom spiega la ratio e il senso del riassetto organizzativo varato ieri dal Consiglio dell’Autorità

G20 della Cultura a Roma, Franceschini: Cultura mezzo formidabile di dialogo tra popoli

G20 della Cultura a Roma, Franceschini: Cultura mezzo formidabile di dialogo tra popoli

Levi rieletto presidente Aie: La lettura è un’emergenza nazionale. Bene le vendite online ma il mercato sia equo e aperto

Levi rieletto presidente Aie: La lettura è un’emergenza nazionale. Bene le vendite online ma il mercato sia equo e aperto