- Prima Comunicazione - https://www.primaonline.it -

Raccontare passato, presente e futuro del mondo della Formula Uno: torna il podcast di Giorgio Terruzzi

Torna il podcast che racconta la Formula Uno. È quello di Giorgio Terruzzi, prodotto da Red Bull Italia, lo scorso anno tra i più ascoltati della categoria Sport di Apple Podcasts e Spotify. Giunta alla terza edizione, l’iniziativa ha l’obiettivo di raccontare il passato, il presente e il futuro del mondo della Formula Uno.

Insieme a Terruzzi, ci saranno anche Pino Allievi, firma storica della Gazzetta dello Sport, e Stefano Nicoli, blogger fondatore del sito Fuori Traiettoria. “A ruota libera” il titolo della nuova edizione che prevede quindici episodi nei quali ci saranno anche diverse novità: dagli ospiti a sorpresa, non necessariamente provenienti dall’ambito sportivo, allo spazio dedicato ai quesiti e ai temi posti dagli ascoltatori.

“Siamo carichi e pronti a mettere in pista questo podcast”, ha dichiarato Terruzzi, “L’attualità dei Gran Premi ci darà lo spunto per discutere problematiche e contraddizioni della velocità e per capire cosa c’è nella testa dei piloti una volta indossato il casco. Vi racconteremo corsi e ricorsi storici, ricordi di pista e aneddoti di una grande avventura umana, tecnologica, sportiva. Conversazioni “a ruota libera” con il desiderio di farci compagnia, di sguazzare insieme nella passione, in un brio motoristico adrenalinico e divertente”.

Il primo Gran Premio della nuova stagione d Formula Uno è in programma domenica 28 marzo in Bahrein (il via alle ore 17 italiane) e il primo episodio del podcast è già pronto: “Terruzzi racconta: Test del Bahrain e pronostici da bar” è infatti disponibile online su RedBull.com, Spotify, Apple Podcast e sulle principali piattaforme di ascolto.

La gara sul circuito di Sakhir è invece visibile su Sky Sport F1 (canale 207), su Now, il servizio in streaming di Sky, sul digitale terrestre e con alcuni appuntamenti in chiaro su TV8.