- Prima Comunicazione - https://www.primaonline.it -

“Io non la bevo” è la campagna Mediaset contro le fake news. Dal 2 aprile spot, sito dedicato, giochi a quiz e un documentario

Dieci semplici regole per smascherare le false notizie: Mediaset aderisce attivamente alla giornata internazionale contro le fake news attraverso tre diversi spot da 30 secondi programmati sulle proprie reti, quiz trasmessi in radio e sui social, un sito internet dedicato e un documentario originale. “Mediaset ha a cuore il futuro” ancora una volta mette al servizio della comunità le competenze e la forza comunicativa della tv Mediaset per un’iniziativa sociale che prenderà il via proprio il 2 aprile in occasione del “Fact-checking day”.
Il titolo della campagna è “Io non la bevo”, dedicata alla guerra dichiarata dagli editori più seri alle bufale che sempre più popolano il web e i social, distorcendo e manipolando la realtà. Oltre agli spot tv che spiegano in maniera semplice e intuitiva come verificare le notizie, Mediaset – spiega una nota di Cologno Monzese – aprirà un sito web con un vero e proprio “decalogo anti-fake” alla pagina www.iononlabevo.mediaset.it.
Non solo. Giochi a quiz sulle piattaforme social e sulle radio del gruppo coinvolgeranno il pubblico sull’argomento. Infine il documentario originale “Dietro la notizia”, realizzato da Infinity Lab, andrà in onda il 2 aprile in seconda serata sul canale Focus (canale 35 del telecomando) e sarà disponibile online nel catalogo di Infinity.
Come riporta Ansa, l’iniziativa “Mediaset ha a cuore il futuro” da oltre due anni sensibilizza l’opinione pubblica sui grandi problemi della modernità: tanti contenuti originali a favore della prevenzione del tumore al seno, contro l’abbandono scolastico, il cyberbullismo, lo spreco alimentare, la violenza sulle donne, oltre a quelli sull’importanza del gioco per i nostri bambini.
Tutte le campagne sono visibili su https://www.mediasetplay.mediaset.it/haacuoreilfuturo.