Il vaccino AstraZeneca cambia nome, ora si chiama Vaxzevria. “Non aveva nome, lo abbiamo registrato”

Il vaccino anti-Covid di AstraZeneca cambia nome: ora si chiama ‘Vaxzevria’, riferiscono i media stranieri. Il cambio di nome è stato approvato dall’Agenzia europea del farmaco Ema il 25 marzo, a seguito di una richiesta dell’azienda farmaceutica anglo-svedese. In precedenza veniva semplicemente chiamato ‘Vaccino Covid-19 AstraZeneca’.

Il vaccino rimane invariato, ma le informazioni sul prodotto, l’etichettatura e la confezione potrebbero presentare un aspetto diverso. Sul sito dell’Ema è stato anche pubblicato il nuovo bugiardino aggiornato con i possibili e rari casi di eventi avversi tromboembolici.

“Dare un nome a un farmaco nuovo è una consuetudine ed è un processo che avviene in maniera separata dall’approvazione normativa e regolatoria del farmaco stesso”, spiegano all’Adnkronos Salute fonti di AstraZeneca.

Quanto al cambio del foglietto illustrativo di Vaxzevria, come è stato chiamato il prodotto, l’azienda ha recepito la richiesta dell’Agenzia europea del farmaco (Ema).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Commissione europea: nel 2020 gli attacchi hacker sono aumentati del 75%. Durante la pandemia ospedali e strutture sanitarie sotto tiro

Commissione europea: nel 2020 gli attacchi hacker sono aumentati del 75%. Durante la pandemia ospedali e strutture sanitarie sotto tiro

WhatsApp, foto e video scompaiono dopo la visione. Arriva la funzione View Once preannunciata a giugno

WhatsApp, foto e video scompaiono dopo la visione. Arriva la funzione View Once preannunciata a giugno

 RDS torna in tour per trasmettere la voglia di vivere l’estate al 100%. Tappe a Milano Marittima, Rimini, Jesolo e Cefalù

 RDS torna in tour per trasmettere la voglia di vivere l’estate al 100%. Tappe a Milano Marittima, Rimini, Jesolo e Cefalù