Riorganizzazione e nomine (al femminile) al Sole 24 Ore

A partire da oggi il direttore Fabio Tamburini ha avviato nella redazione del Sole 24 Ore una riorganizzazione accompagnata da alcune nomine soprattutto al femminile.

Fabio Tamburini

Coinvolta è innanzitutto la macroarea ‘Finanza & Mercati’ dopo l’uscita del caporedattore di ‘Plus24’ Christian Martino, passato al Messaggero. Responsabile del settimanale è diventato il caposervizio Gianfranco Ursino mentre nella redazione ‘Finanza & Mercati’ diventano capiservizio Sissi Bellomo, Morya Longo e vice caposervizio Laura Galvagni. Caposervizio è anche Paola Dezza, responsabile di gruppo dell’area informativa sul settore immobiliare. Sempre a ‘Finanza e Mercati’ è stato attribuito il ruolo di inviata a Marigia Mangano.

A Marco Carminati, già referente della redazione ‘Domenica’, l’inserto culturale della testata, sono stati assegnati i galloni di caporedattore, mentre è diventato ufficiale l’incarico del redattore Stefano Biolchini come coordinatore per la parte cultura-online.

La redazione online è stata rafforzata con Antonio Larizza (da ‘Imprese&Territori’), Luisanna Benfatto (si occupava di food e viaggi e da ora del progetto Google) e Andrea Franceschi , che si dedicherà ai Podcast, mantenendo la possibilità di contribuire alla sezione ‘Finanza & Mercati’

Alla redazione del Sole 24 Ore del Lunedì arriva la vice caposervizio Serena Uccello.

Alla redazione di Roma Mariolina Sesto è stata nominata caposervizio, mentre Flavia Landolfi, che collaborava anche con l’edizione del lunedì, lascerà il giornale per un incarico di portavoce a livelli governativi.

Sulla riorganizzazione è prevista questo pomeriggio un’assemblea dei giornalisti del Sole.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Giornalismo e querele. Le opinioni di Ranucci (colpiti i non omologati); Porro e Giordano (inchieste sempre più difficili), scontro Sansonetti-Odg

Giornalismo e querele. Le opinioni di Ranucci (colpiti i non omologati); Porro e Giordano (inchieste sempre più difficili), scontro Sansonetti-Odg

Mediaset: Nessuna apertura dell’ultima ora su Vivendi, ma ok a soluzioni positive per tutti

Mediaset: Nessuna apertura dell’ultima ora su Vivendi, ma ok a soluzioni positive per tutti

Ferrari, ok al bilancio. Elkann confermato presidente: Progressi verso short list per nuovo ceo, primo modello tutto elettrico nel 2025

Ferrari, ok al bilancio. Elkann confermato presidente: Progressi verso short list per nuovo ceo, primo modello tutto elettrico nel 2025