Su Rai.it il bando per la selezione del consigliere Cda interno

La Rai ha appena pubblicato sul sito Rai.it il bando per la selezione del consigliere d’amministrazione eletto dai dipendenti, in linea con quanto già fatto da Camera e Senato per la scelta dei consiglieri di nomina parlamentare.

Il regolamento per l’elezione del consigliere interno era stato approvato nell’ultimo Cda del 25 marzo scorso. Le candidature dovranno essere inviate entro il 30 aprile prossimo e possono essere presentate “da una o più delle organizzazioni sindacali firmatarie del contratto collettivo o integrativo della Rai”. Ogni sigla sindacale non potrà presentare più di una candidatura.

Potranno votare per l’elezione del consigliere “tutti i dipendenti a tempo indeterminato per i quali la risoluzione naturale del rapporto di lavoro per raggiunti limiti di età ovvero concordata per mutuo consenso, abbia luogo in data successiva al 30 giugno 2021” e “tutti i dipendenti a tempo determinato che siano in servizio alla data di pubblicazione del presente avviso e per i quali il termine del rapporto di lavoro sia previsto in data successiva al 30 giugno 2021, e che siano impegnati con un contratto a tempo determinato della durata non inferiore a 12 mesi o che nell’ultimo biennio siano stati impegnati per almeno 12 mesi”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Giornalismo e querele. Le opinioni di Ranucci (colpiti i non omologati); Porro e Giordano (inchieste sempre più difficili), scontro Sansonetti-Odg

Giornalismo e querele. Le opinioni di Ranucci (colpiti i non omologati); Porro e Giordano (inchieste sempre più difficili), scontro Sansonetti-Odg

Mediaset: Nessuna apertura dell’ultima ora su Vivendi, ma ok a soluzioni positive per tutti

Mediaset: Nessuna apertura dell’ultima ora su Vivendi, ma ok a soluzioni positive per tutti

Ferrari, ok al bilancio. Elkann confermato presidente: Progressi verso short list per nuovo ceo, primo modello tutto elettrico nel 2025

Ferrari, ok al bilancio. Elkann confermato presidente: Progressi verso short list per nuovo ceo, primo modello tutto elettrico nel 2025