Anche Spotify copia Clubhouse e punta sui live audio. Acquistata un’app che si occupa di audio dal vivo nel settore sport

Dopo Twitter e Facebook anche Spotify copia Clubhouse e pensa ad una funzione di ‘live audio’ per la sua piattaforma di streaming. L’implementazione potrebbe avvenire grazie all’acquisizione di Betty Labs, la società che ha sviluppato Locker Room, un’app che permette agli appassionati e agli esperti di parlare in tempo reale di sport. Secondo il sito specializzato The Verge che riporta la notizia, Spotify vede l’opzione audio dal vivo ideale per i tutti i creator che desiderano entrare in contatto con il pubblico in tempo reale, sia per presentare in anteprima un disco, sia per una esibione o per ospitare una sessione di domande e risposte.

Applicazioni su smartphone

Come riporta Ansa, Spotify è da tempo lanciata nel mercato dei podcast, anzi ha fatto da apripista a questa modalità di racconto solo audio gareggiando con altri colossi come Apple. Secondo le previsioni degli analisti di eMarketer, quest’anno 28,2 milioni di utenti statunitensi ascolteranno podcast su Spotify almeno una volta al mese rispetto ai 28 milioni di Apple Podcasts. L’integrazione dei contenuti ‘live audio’, con l’acquisizione di Betty Labs sembra così il completamento di una strategia.

La strada dei ‘live audio’ aperta da Clubhouse la stanno già percorrendo Twitter con Spaces, LinjìkedIn e Discord. E, secondo le ultime indiscrezioni, anche Facebook starebbe facendo dei test sulla sua app di messaggistica Messenger.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Il nuovo numero di ‘Prima’ è in edicola e disponibile in edizione digitale

Il nuovo numero di ‘Prima’ è in edicola e disponibile in edizione digitale

Mercato pubblicitario in forte ripresa a giugno, +34,6%; nei primi 6 mesi +25,7%. Nielsen: Crescita robusta e ormai consolidata

Mercato pubblicitario in forte ripresa a giugno, +34,6%; nei primi 6 mesi +25,7%. Nielsen: Crescita robusta e ormai consolidata

TOP EDITORI iscritti ad Audiweb per ‘Total digital audience’. A maggio il podio è ancora per Rcs, Gedi, Mediaset

TOP EDITORI iscritti ad Audiweb per ‘Total digital audience’. A maggio il podio è ancora per Rcs, Gedi, Mediaset