Seif torna a utile, record di copie per ‘Il Fatto’

Nell’esercizio chiuso al 31 dicembre 2020, Seif, Società Editoriale Il Fatto, ha registrato un ritorno all’utile di esercizio netto (pari a Euro 301 migliaia), un valore della produzione pari a Euro 38.027 migliaia (+18,89% rispetto all’esercizio 2019), un Ebitda pari a Euro 5.266 migliaia (+325% rispetto all’esercizio 2019) e un incremento dei ricavi in tutte le divisioni di business. Lo comunica la stessa società, media content provider ed editore di diversi prodotti editoriali e multimediali, quotata su Aim Italia e a Parigi su Euronext Growth.

Cinzia Monteverdi

Seif sottolinea poi che ‘Il Fatto Quotidiano’ ha registrato a gennaio 2021 un totale di 58.449 copie diffuse, in crescita dell’8,84% rispetto a dicembre 2020 (53.702 copie).

“Si tratta del maggiore incremento tra i primi 20 quotidiani di informazione, al netto delle testate sportive. Rispetto a gennaio 2020, inoltre, ‘Il Fatto Quotidiano’ ha registrato l’incremento maggiore di tutto il mercato nel numero di copie diffuse, con una crescita del +47%. Tra i quotidiani d’informazione, ‘Il Fatto Quotidiano’ si posiziona a oggi all’8° posto” conclude la nota.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Giornalismo e querele. Le opinioni di Ranucci (colpiti i non omologati); Porro e Giordano (inchieste sempre più difficili), scontro Sansonetti-Odg

Giornalismo e querele. Le opinioni di Ranucci (colpiti i non omologati); Porro e Giordano (inchieste sempre più difficili), scontro Sansonetti-Odg

La radio è diventata una piattaforma con fruitori smart ed è estremamente efficace nel drive to store. Radiocompass: ‘La Radio Rende’

La radio è diventata una piattaforma con fruitori smart ed è estremamente efficace nel drive to store. Radiocompass: ‘La Radio Rende’

Ferrari, ok al bilancio. Elkann confermato presidente: Progressi verso short list per nuovo ceo, primo modello tutto elettrico nel 2025

Ferrari, ok al bilancio. Elkann confermato presidente: Progressi verso short list per nuovo ceo, primo modello tutto elettrico nel 2025