- Prima Comunicazione - https://www.primaonline.it -

L’Italia è strategica per Huawei, puntiamo su startup. Parla Wang, ceo della società cinese: Ancora niente incontri col governo, speriamo presto

Wilson Wang, ceo di Huawei Italia, parlando al Sole 24  Ore, afferma come l’Italia sia  “strategica per Huawei. Non a caso a Roma abbiamo uno dei due cybersecurity center a livello europeo”, afferma. In questo quadro il colosso di Shenzhen vuol continuare a investire, spingendo sul “rafforzamento della cooperazione con università, incubatori e le startup”.

Come riporta Ansa, il cybersecurity center “per noi è il secondo in Europa dopo quello di Bruxelles – dice nell’intervista -. Grazie a questo centro terze parti, clienti, istituzioni università potranno visionare e analizzare il codice sorgente. Vogliamo dimostrare come siamo al 100% trasparenti, lavorando per migliorare la cooperazione e la comunicazione riguardo alla cybersecurity. Vogliamo inoltre dimostrare la nostra capacità di essere allineati ai requisiti richiesti dalle norme sul golden power”.

Wilson Wang

“Siamo in discussione con Tim per forniture sulle loro reti – aggiunge -. Quanto al golden power, la normativa è la stessa per tutti i fornitori non europei, non solo per quelli cinesi”. Alla domanda se abbia avuto incontri con il Governo, Wang risponde: “Non ho ancora avuto modo di incontrare nessuno. Del resto sono entrato in carica a gennaio. Speriamo presto”.