Male anche a febbraio la pubblicità sulla stampa, -22%. Fcp: quotidiani -16%, settimanali-36%, mensili-38%

I dati dell’Osservatorio Stampa FCP relativi al periodo Gennaio-Febbraio 2021
raffrontati con i corrispettivi 2020.

Il fatturato pubblicitario del mezzo stampa in generale registra un calo
del -22,0%.

I quotidiani nel loro complesso registrano un andamento a fatturato del
-16,2%.
Le singole tipologie segnano rispettivamente:
Tipologia Commerciale nazionale: -14,1%.
Tipologia Commerciale locale: -24,1%.
Tipologia Legale: -29,4%.
Tipologia Finanziaria: -7,2%.
Tipologia Classified: +15,7%.

I periodici nel loro complesso registrano un andamento a fatturato del
-37,4%.
Le singole tipologie segnano rispettivamente:
Settimanali: -36,8%.
Mensili: -37,9%.
Altre Periodicità: -40,4%.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Diritti Tv. Sky ricorre all’Antitrust: accordo Tim-Dazn lede libertà dei consumatori. Tim:  Sky è soggetto dominante

Diritti Tv. Sky ricorre all’Antitrust: accordo Tim-Dazn lede libertà dei consumatori. Tim: Sky è soggetto dominante

Editori europei alla Commissione Ue: Tutelare società di media più piccole, non sovraccaricarle di obblighi di due diligence

Editori europei alla Commissione Ue: Tutelare società di media più piccole, non sovraccaricarle di obblighi di due diligence

Netflix arruola Steven Spielberg e annuncia una serie di film originali già dalla fine dell’’anno

Netflix arruola Steven Spielberg e annuncia una serie di film originali già dalla fine dell’’anno