Accordo di comarketing tra L’altra medicina Magazine e Burda Style

L’altra medicina Magazine e uno dei più popolari mensili femminili, Burda Style, hanno siglato un accordo di comarketing: il fascicolo di maggio de L’altra medicina (numero 105), in uscita nelle edicole il prossimo 15 aprile, oltre che da solo, come di consueto, sarà anche distribuito gratuitamente assieme a Burda Style in tutto il territorio nazionale. L’accordo si inquadra in un rilancio del mensile scientifico, acquisito due anni fa da Editoriale C&C.


“Per il nostro Gruppo editoriale è un’operazione molto importante, soprattutto in un momento come questo”, precisa Daniele Cafieri, a capo della casa editrice milanese, “con questa iniziativa vogliamo sottolineare quanto crediamo nella bontà del nostro prodotto”.
L’altra medicina è il mensile di riferimento che propone un approccio scientifico di cura che si fonda, tra l’altro, su alimentazione e stile di vita, in alternativa a quello tradizionale, basato invece sulla soppressione farmacologica dei sintomi. È diretto da Luca Speciani, capofila della medicina di segnale.
Burda Style è la rivista per tutti coloro che amano la moda e la creatività. Molto più che semplici capi pronti da indossare, per il lettore di Burda Style la moda diventa espressione di individualità, personalità e stile.
Nato negli Anni ’50, il magazine è diventato un brand conosciuto in tutto il mondo ed è ora pubblicato in 17 lingue e in più di 100 paesi.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

‘Librai al potere’ nei Mondadori Store, Instagram stories dietro le quinte delle librerie

‘Librai al potere’ nei Mondadori Store, Instagram stories dietro le quinte delle librerie

Campiello, 59 anni di premio e una sezione giovane per scrittori under 14

Campiello, 59 anni di premio e una sezione giovane per scrittori under 14

Milanesiana 2021, 65 appuntamenti nel nome del Progresso

Milanesiana 2021, 65 appuntamenti nel nome del Progresso