Pubblicità digitale: l’agenzia FLU, specializzata in influencer marketing, diventa socio di IAB Italia

Prosegue la crescita di FLU, agenzia italiana parte di Uniting Group specializzata in influencer marketing, che in questo 2021 raggiunge un’importante milestone nel suo percorso strategico entrando a far parte di IAB Italia, chapter italiano dell’Interactive Advertising Bureau, la più rilevante associazione nel campo della pubblicità digitale a livello mondiale.

Fondata 23 anni fa, l’associazione ha la mission di semplificare le complessità del digitale e di incentivare la collaborazione tra i diversi soci, così da sviluppare ricerche, playbook, attività formative e momenti d’incontro (come IAB Forum o Milano Digital Week), volti a discutere della industry e delle best practice del digital advertising.  Nasce in questo modo un circolo virtuoso di condivisione che permette l’acquisizione degli strumenti migliori per fare impresa, in un’ottica di business futuro sempre più sostenibile e performante.

Come si legge nel comunicato, si inserisce perfettamente in questo contesto l’ingresso come socio di FLU, che entra a far parte di IAB Italia come realtà specializzata e con competenze verticali sul mondo dell’influencer marketing, mettendo così a disposizione dell’associazione un nuovo segmento di expertise utile ad una maggiore conoscenza di tutte le aree del digital marketing, forte del valore di trasparenza in ambito di comunicazione pubblicitaria che le deriva dall’affiliazione con IAP, l’Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria, realtà garante del lavoro degli influencer sul mercato. 

 L’agenzia parte di Uniting Group beneficerà a sua volta dell’importante network di brand già soci di IAB Italia, che si distinguono come eccellenze tanto a livello italiano quanto internazionale e che nel loro insieme rappresentano la totalità della digital industry.

Particolarmente interessante è proprio l’approccio internazionale dell’associazione, la cui rete si espande in 36 mercati divisi in 5 continenti, permettendo in questo modo ai soci un aggiornamento costante sui trend digitali più importanti a livello mondiale.

 “L’ingresso in IAB Italia rappresenta un momento strategico per il posizionamento del nostro brand e certifica ulteriormente il nostro ruolo come realtà di riferimento per il mondo dell’influencer marketing.” afferma Sabrina Costa, Co-owner & Business Director FLU. “Come soci vogliamo condividere la nostra esperienza a beneficio dell’associazione e contestualmente instaurare un dialogo continuativo e costruttivo con le tante realtà presenti, che potranno sicuramente diventare degli importanti interlocutori per proseguire il nostro processo di crescita”

 “Siamo felici di accogliere FLU nella nostra Associazione, una realtà dinamica che siamo certi contribuirà ad infondere nuova energia. I nuovi ingressi sono per noi motivo di orgoglio e ci sono di grande supporto per fare sentire sempre più forte la voce della industry che rappresentiamo” ha dichiarato Carlo Noseda, Presidente di IAB Italia.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

A PHD Italia il media di Rauch Bravo

A PHD Italia il media di Rauch Bravo

Coop Italia sceglie I’m not a robot e ‘rimane’ con Giovanni Porro

Coop Italia sceglie I’m not a robot e ‘rimane’ con Giovanni Porro

Ied lancia la campagna ‘Learn to see, look beyond’

Ied lancia la campagna ‘Learn to see, look beyond’