31 giorni in diretta su Twitch, Ludwig Ahgren batte ogni record: oltre 280mila gli spettatori paganti

Condividi

Gli spettatori lo hanno guardato mangiare, giocare e persino dormire in un letto con le sembianze di un’auto sportiva rossa. Dopo aver trasmesso in streaming su Twitch ininterrottamente per 31 giorni consecutivi, il giovane statunitense Ludwig Ahgren ha battuto il record della piattaforma di livestreaming di Amazon per numero di abbonati paganti. Ludwig Anders Ahgren è uno streamer americano molto famoso su Twitch, ma anche uno YouTuber e un commentatore e concorrente di eSport. Su Twitch trasmette contenuti relativi ai videogiochi ma non solo..

Durante il suo mese di diretta ha accumulato oltre 280.000 spettatori paganti. Il record precedente era stato stabilito nel 2018, quando Tyler “Ninja” Blevins aveva accumulato 269.154 abbonati. Non a caso, lo stesso Ninja ha twittato le sue congratulazioni al 25enne Ludwig, sottolineando che in fondo “i record sono destinati ad essere battuti”. Il sito web di videogiochi Kotaku ha descritto il risultato come un “diavolo di un record”. Sul terzo gradino del podio, infatti, c’è infatti un record da 114.387 paganti, che è molto indietro rispetto ai numeri di Ludwig e Ninja. Una parte del prezzo pagato per gli abbonamenti a Twitch va ai creatori di contenuti. Non è ancora chiaro quanti soldi abbia fatto Ludwig con il suo record. Il suo risultato avrà comunque portato un bel bottino sia a lui che alla piattaforma.

Ludwig Ahgren (Foto con licenza Creative Commons @Ashkon_Smash)

Durante la “subathon” (abbreviazione di subscription marathon, ovvero maratona di abbonamenti) ogni nuovo abbonamento aggiungeva 10 secondi allo streaming di Ludwig. Inizialmente, il ragazzo pensava che avrebbe trasmesso in streaming da 24 a 48 ore, ma man mano che il conteggio degli abbonati cresceva, aumentava anche la durata del suo live streaming. Un mese dopo e probabilmente senza una fine in vista, Ludwig Ahgren ha interrotto lo streaming martedì sera. Forte del suo storico record.