Calcio e diritti tv. Lega Serie B approva l’offerta per i due pacchetti ‘satellite e dtt’ e ‘Ott e mobile’

“Diritti televisivi stagioni 2021-2024, è stata approvata l’offerta al mercato in forma non esclusiva per le dirette a pagamento del prossimo triennio di Serie Bkt”. Lo scrive la Lega di Serie B al termine dell’assemblea di oggi, aperta con il ricordo di Giuseppe Carratelli, noto giurista e storico presidente del Cosenza Calcio. “L’offerta, che sarà pubblicata nella giornata di domani, prevede due pacchetti, uno per le due piattaforme satellite e digitale terrestre e un secondo per quella internet comprensiva dell’Ott e mobile.

 

L’assemblea, che si è riunita  in videoconferenza ed è stata presieduta dal presidente Mauro Balata, ha anche definito le date di playoff e playout della stagione in corso, tenendo conto degli impegni dei campionati europei delle Nazionali maggiori e Under 21:

Lunedi 10 maggio – turni preliminari

Venerdi 14 – semifinali andata

Martedi 18 – semifinali ritorno

Sabato 22 – finale andata

Giovedi 27 – finale ritorno

Sabato 15 – andata Playout

Venerdi 21 – ritorno Playout

Sempre in Assemblea è stato ridefinito il calendario relativo al campionato Primavera 2 prevedendo anche un periodo di sosta di due weekend, a maggio, che servirà a recuperare le gare rinviate causa covid, evitando al contempo alle squadre calendari troppo compressi. Così come modificato, le semifinali playoff sono previste il 5 giugno e la finale il 12.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Repubblica rivoluziona il lavoro in redazione. Dal 10 maggio spostato la mattina l’asse del giornale. Stop a “pigri automatismi”

Repubblica rivoluziona il lavoro in redazione. Dal 10 maggio spostato la mattina l’asse del giornale. Stop a “pigri automatismi”

Superlega. Accordo tra Uefa e 9 club per il reintegro. Juve, Real Madrid e Barça deferiti. Ceferin: club hanno riconosciuto loro colpa

Superlega. Accordo tra Uefa e 9 club per il reintegro. Juve, Real Madrid e Barça deferiti. Ceferin: club hanno riconosciuto loro colpa

Sospeso il progetto di fusione Audiweb e Audipress; stop ad Audicomm

Sospeso il progetto di fusione Audiweb e Audipress; stop ad Audicomm