Quattroruote riorganizza la redazione: rafforzata la squadra al vertice, nasce una nuova Direzione creativa

Nuovo assetto organizzativo per la redazione di Quattroruote che rafforza la propria squadra al vertice e annuncia la nascita di una nuova e centrale Direzione Creativa. A partire da maggio ad affiancare il direttore Gian Luca Pellegrini, operando in assoluta sinergia strategica e operativa, saranno i due vicedirettori Laura Confalonieri e Marco Pascali.

A Laura Confalonieri, già vicedirettore dal 2019 e figura di riferimento per il brand (è in redazione dal 1996) con una consolidata esperienza cross-mediale, viene affidata la responsabilità della gestione di tutte le attività offline con l’obiettivo strategico di facilitare e migliorare i processi di generazione integrata dei contenuti operando in maniera sempre più trasversale ai diversi canali del Sistema Quattroruote.

Laura Confalonieri

Il coordinamento e lo sviluppo di tutte le properties digitali (web, social, video, tv) viene affidato a Marco Pascali con l’obiettivo di promuoverne la massima crescita, consolidare il rapporto con gli utenti ed esplorare nuovi segmenti. Per Pascali si tratta di un ritorno: milanese, classe 1978, ha consolidato la sua carriera giornalistica proprio in Editoriale Domus dove è rimasto per tredici anni (dal 2005 al 2018) collaborando prima a TopGear e poi a Quattroruote. Lascia la vicedirezione di alVolante e di Veloce.it, portale da lui fondato nel 2019.

Marco Pascali

Contestualmente, Quattroruote annuncia la creazione di una nuova e univoca Direzione Creativa, volta a identificare e curare, anche sviluppando nuove progettualità, l’immagine grafica coordinata da declinare su tutte le piattaforme del brand. La guida della nuova struttura viene affidata ad Andrea Bellomo che già collabora a Quattroruote per la messa a punto di strategie di sviluppo dei contenuti social e che risponderà direttamente a Gian Luca Pellegrini avvalendosi di un team di risorse interne nel quale sono integrate competenze offline e online.

Gian Luca Pellegrini

Andrea Bellomo

La riorganizzazione della squadra direttiva e la nascita del pool creativo, centrale e funzionale al brand, confermano ancora una volta l’approccio strategico e operativo di Quattroruote che tramite una costante massimizzazione della sinergia carta-digital e una straordinaria focalizzazione sulle competenze, oltre che sulle nuove esigenze del mercato, riesce a offrire un sistema informativo integrato, esclusivo sempre orientato all’innovazione. Un punto di riferimento assoluto per tutti gli appassionati e per l’intero settore B2B della mobilità che mai come oggi ha bisogno di un alleato forte, fedele e affidabile, con cui affrontare la sfida del futuro e raccontare con efficacia tutto quello che sta cambiando.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Repubblica rivoluziona il lavoro in redazione. Dal 10 maggio spostato la mattina l’asse del giornale. Stop a “pigri automatismi”

Repubblica rivoluziona il lavoro in redazione. Dal 10 maggio spostato la mattina l’asse del giornale. Stop a “pigri automatismi”

Superlega. Accordo tra Uefa e 9 club per il reintegro. Juve, Real Madrid e Barça deferiti. Ceferin: club hanno riconosciuto loro colpa

Superlega. Accordo tra Uefa e 9 club per il reintegro. Juve, Real Madrid e Barça deferiti. Ceferin: club hanno riconosciuto loro colpa

Sospeso il progetto di fusione Audiweb e Audipress; stop ad Audicomm

Sospeso il progetto di fusione Audiweb e Audipress; stop ad Audicomm