Sky cambia nella pubblicità. Rothblum EVP Advertising per Germania e Italia, Tesoro Tess passa alla market strategy

Ad occuparsi della pubblicità di Sky Italia e anche della struttura commerciale di Sky Media, sarà dal prossimo maggio Evelyn Rothblum.

Evelyn Rothblum

La manager entrerà nell’azienda col ruolo di EVP Advertising, Partnerships and Distribution, lavorando a diretto riporto di Patrick Béhar, Chief Business Officer, e coordinerà nel suo incarico sia il ramo tedesco che quello italiano dell’azienda di cui è ceo Dana Strong. Rothblum, nata a Monaco di Baviera e attualmente in forze alla società di gaming King come Chief Business Officer, dovrà implementare le sinergie tra i due mercati, in ossequio alla filosofia Comcast di privilegiare sempre di più l’integrazione di tutte le proprie attività continentali.

Davide Tesoro Tess

Dall’uscita dell’anno scorso di Giovanni Ciarlariello (che si occupava della concessionaria avendo i gradi Chief Media, Digital & Data Officer di Sky Italia) la responsabilità delle attività commerciali era passata a Davide Tesoro Tess, che ha ricoperto il ruolo di EVP Advertising, Partnerships & Distribution solo per l’Italia. Tesoro Tess rimane in azienda e diventa Senior Advisor, Market Strategy and Transformation, lavorando quindi al processo delicato di cambiamento che sta riguardando Sky nel suo insieme.

Procede quindi a marce accelerate la riorganizzazione Sky, che investe le figure apicali del management. Dopo la notizia del passaggio (programmato per luglio) del ceo Maximo Ibarra ai vertici di Engineering e quello dell’EVP Programming, Nicola Maccanico (andato alla guida di Cinecittà), è arrivato un altro innesto importante. In azienda ora c’è grande attesa, in particolare, sulla scelta del sostituto di Maccanico, con le ipotesi di soluzione interna e di modulo ‘internazionale’ (come è stato con Rothblum) che vengono quotate paritariamente.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Repubblica rivoluziona il lavoro in redazione. Dal 10 maggio spostato la mattina l’asse del giornale. Stop a “pigri automatismi”

Repubblica rivoluziona il lavoro in redazione. Dal 10 maggio spostato la mattina l’asse del giornale. Stop a “pigri automatismi”

Superlega. Accordo tra Uefa e 9 club per il reintegro. Juve, Real Madrid e Barça deferiti. Ceferin: club hanno riconosciuto loro colpa

Superlega. Accordo tra Uefa e 9 club per il reintegro. Juve, Real Madrid e Barça deferiti. Ceferin: club hanno riconosciuto loro colpa

Sospeso il progetto di fusione Audiweb e Audipress; stop ad Audicomm

Sospeso il progetto di fusione Audiweb e Audipress; stop ad Audicomm