Stefano De Alessandri confermato ad dell’Ansa. Nominato anche il nuovo Comitato esecutivo

Il nuovo Cda dell’ANSA, nominato dall’assemblea dei soci il 14 aprile e presieduto da Giulio Anselmi, si è riunito oggi e ha confermato Stefano De Alessandri nel ruolo di amministratore delegato dell’agenzia. Il Consiglio ha inoltre nominato il nuovo Comitato esecutivo – in rappresentanza delle diverse realtà editoriali che compongono la compagine societaria dell’agenzia – che sarà composto da Giulio Enrico Anselmi, Stefano De Alessandri, Daniela Bramati, Pierpaolo Camadini, Giuseppe Ferrauto, Matteo Montan, Carlo Perrone, Andrea Leopoldo Riffeser Monti, Alvise Zanardi.

È stato nominato anche l’Organismo di Vigilanza dell’Agenzia, costituito anche per il prossimo triennio dall’avvocato Paolo Maria Gemelli.

L’amministrazione delegato dell’Ansa, Stefano De Alessandri
(Foto ANSA/MATTEO BAZZI)

Come riferisce un lancio della stessa Ansa, De Alessandri è amministratore delegato dell’agenzia dal 2018. Dopo un avvio in Publitalia, entra nel 1989 in Rcs Media Group con il ruolo di direttore marketing e, successivamente, di vice direttore generale dei Periodici. In seguito in Condé Nast come vice direttore generale, assume nel 2003 l’incarico di amministratore delegato e direttore generale in Gruner+Jahr/Mondadori e quindi, nel 2005, con lo stesso incarico passa in Hachette Rusconi.

Particolarmente impegnato nella valorizzazione dei brand editoriali e nello sviluppo integrato del digitale, passa nel 2010 a dirigere i periodici Mondadori e quindi a ricoprire il ruolo di amministratore delegato Radio & Attività Internazionali del Gruppo.

Dal 2013 al 2018 partner e board member Med Region all’interno di EY (Ernst & Young), è stato per 10 anni ai vertici delle associazioni industriali editoriali come vice presidente di Fieg, Audipress, Ads e Fipp. Attualmente ricopre l’incarico di presidente della categoria Editori delle Agenzie di stampa e componente del Comitato di direzione della Fieg.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Appello a Parlamento e Governo per una iniziativa che ridefinisca l’orizzonte della Rai, firmato da 118 intellettuali, accademici e manager

Appello a Parlamento e Governo per una iniziativa che ridefinisca l’orizzonte della Rai, firmato da 118 intellettuali, accademici e manager

TOP DIFFUSIONE QUOTIDIANI e TREND. A Marzo boom di Fatto e Verità; in edicola bene anche Giornale

TOP DIFFUSIONE QUOTIDIANI e TREND. A Marzo boom di Fatto e Verità; in edicola bene anche Giornale

David di Donatello, Mattarella: Istituzioni sostengano il cinema e l’audiovisivo, un patrimonio che appartiene a tutti gli italiani

David di Donatello, Mattarella: Istituzioni sostengano il cinema e l’audiovisivo, un patrimonio che appartiene a tutti gli italiani