Rai: Salini: condanna per affermazioni su 25 Aprile, estranee a spirito Servizio Pubblico

Condividi

L’Ad Rai Fabrizio Salini ha chiesto di avviare un’istruttoria urgente in merito alle affermazioni comparse ieri, 25 aprile, sui social del vicedirettore del Tg1 Angelo Polimeno Bottai. “Commenti e osservazioni su un periodo storico su cui non è consentito alcun equivoco. La Rai esprime condanna, indignazione e distanza per interpretazioni storiche completamente estranee allo spirito del Servizio Pubblico”, ha commentato Salini.

Regno d’Italia, XXVIII Legislatura, scheda elettorale per le ‘politiche’ del 20 aprile 1929. C’era poco da scegliere…

Pubblicato da Angelo Polimeno Bottai su Domenica 25 aprile 2021