Male anche a marzo la pubblicità sulla stampa, -14,5%. Fcp: quotidiani -6%, settimanali -27%, mensili -37%

I dati dell’Osservatorio Stampa FCP relativi al periodo Gennaio-Marzo 2021
raffrontati con i corrispettivi 2020.

Il fatturato pubblicitario del mezzo stampa in generale registra un calo del -14,5%.

I quotidiani nel loro complesso registrano un andamento a fatturato del -6,7%. 

Le singole tipologie segnano rispettivamente:
Tipologia Commerciale nazionale: -2,1%.
Tipologia Commerciale locale: -9,6%.
Tipologia Legale: -15,7%.
Tipologia Finanziaria: -1,6%.
Tipologia Classified: -5,2%. 

I periodici nel loro complesso registrano un andamento a fatturato del -31,8%.
Le singole tipologie segnano rispettivamente:
Settimanali: -26,9%.
Mensili: -37,4%.
Altre Periodicità: -41,7%. 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Appello a Parlamento e Governo per una iniziativa che ridefinisca l’orizzonte della Rai, firmato da 118 intellettuali, accademici e manager

Appello a Parlamento e Governo per una iniziativa che ridefinisca l’orizzonte della Rai, firmato da 118 intellettuali, accademici e manager

TOP DIFFUSIONE QUOTIDIANI e TREND. A Marzo boom di Fatto e Verità; in edicola bene anche Giornale

TOP DIFFUSIONE QUOTIDIANI e TREND. A Marzo boom di Fatto e Verità; in edicola bene anche Giornale

David di Donatello, Mattarella: Istituzioni sostengano il cinema e l’audiovisivo, un patrimonio che appartiene a tutti gli italiani

David di Donatello, Mattarella: Istituzioni sostengano il cinema e l’audiovisivo, un patrimonio che appartiene a tutti gli italiani