Diritti Serie A. Tra qualche giorno la decisione del Tribunale di Milano sul ricorso presentato da Sky contro Dazn

E’ attesa entro qualche giorno la decisione del Tribunale di Milano sul ricorso presentato da Sky contro l’assegnazione a Dazn dei diritti audiovisivi della Serie A 2021-24.

E’ quanto riferisce Radiocor al termine dell’udienza. Sky ha contestato l’assegnazione dei diritti in quanto lesiva della Legge Melandri, che non permette di dare le licenze a un unico operatore. Dazn si e’ aggiudicata i pacchetti 1 (7 partite per turno in esclusiva) e 3 (3 partite per turno in co-esclusiva).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Confermati i vertici Mediaset: Confalonieri presidente, Pier Silvio Berlusconi vice presidente e amministratore delegato

Confermati i vertici Mediaset: Confalonieri presidente, Pier Silvio Berlusconi vice presidente e amministratore delegato

Sky allarga il bouquet. Ecco i tratti e titoli chiave di Sky Serie, Sky Investigation, Sky Documentaries e Sky Nature

Sky allarga il bouquet. Ecco i tratti e titoli chiave di Sky Serie, Sky Investigation, Sky Documentaries e Sky Nature

Google proroga  lo stop ai cookie di terze parti alla fine del 2023

Google proroga lo stop ai cookie di terze parti alla fine del 2023