Lega Serie A, rinviato il voto sull’offerta di Sky per il pacchetto 2 dei diritti tv. Scaroni (Milan) si dimette da consigliere

L’assemblea della Lega Serie A ha rinviato il voto sull’offerta di Sky per il pacchetto 2 dei diritti tv, quello che permette di trasmettere tre partite di Serie A ogni giornata (la sfida del sabato sera, l’anticipo della domenica alle 12.30 e il posticipo del lunedì sera) in co-esclusiva con Dazn. Come riporta Ansa, i club hanno scelto di rinviare il voto per valutare meglio le condizioni di mercato e in attesa del giudizio sul ricorso presentato da Sky contro l’assegnazione dei diritti tv a Dazn.

Foto Ansa

Scaroni (Milan) si dimette da consigliere – Il presidente del Milan Paolo Scaroni si è dimesso dal ruolo di consigliere della Lega Serie A. Lo ha reso noto la stessa Lega, con un comunicato al termine dell’odierna assemblea. “Il Presidente Dal Pino ha preso atto delle dimissioni da Consigliere di Lega presentate dal Presidente del Milan Scaroni, ringraziandolo per il prezioso e valido contributo prestato nello svolgimento delle sue funzioni”, si legge in una nota della Lega.

Paolo Scaroni (Foto ANSA)

“L’Assemblea, a tal proposito e sul tema Super League previsto all’ordine del giorno, ha deciso all’unanimità di rinviare la discussione a una prossima riunione”.

Le società di Serie A hanno deciso, nel corso dell’assemblea odierna, di rimandare ogni discussione sul tema Superelga a una riunione in presenza prevista per la prossima settimana. Nell’incontro, sarà vagliata anche la posizione del presidente del Milan Scaroni, dopo la lettera inviata nei giorni scorsi al presidente della Serie A Dal Pino in cui comunicava la volontà di dimettersi da Consigliere di Lega.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Diritti Tv. Sky ricorre all’Antitrust: accordo Tim-Dazn lede libertà dei consumatori. Tim:  Sky è soggetto dominante

Diritti Tv. Sky ricorre all’Antitrust: accordo Tim-Dazn lede libertà dei consumatori. Tim: Sky è soggetto dominante

Editori europei alla Commissione Ue: Tutelare società di media più piccole, non sovraccaricarle di obblighi di due diligence

Editori europei alla Commissione Ue: Tutelare società di media più piccole, non sovraccaricarle di obblighi di due diligence

Netflix arruola Steven Spielberg e annuncia una serie di film originali già dalla fine dell’’anno

Netflix arruola Steven Spielberg e annuncia una serie di film originali già dalla fine dell’’anno