5 maggio Bova cresce e vince, boom Sciarelli che batte Angela

Schema classico, con le ammiraglie e Federica Sciarelli (ancora con Piera Maggio e il caso di Denise Pipitone in primo piano) a confronto – mercoledì 5 maggio – in una serata in cui la Champions League proponeva la partita di semifinale Chelsea-Real Madrid su Sky. La sfida chiave era quindi quella tra Alberto Angela con ‘Ulisse’ su Rai1 e ‘Buongiorno Mamma!’, la fiction Lux con Raoul Bova su Canale 5. Le altre? Rai2 aveva on air il film rosa ‘Il sole è anche una stella’ e Rai3 ‘Chi l’ha visto?’. Lato Cologno, Italia 1 proponeva il film ‘Geostorm’, mentre Rete4 confermava Giuseppe Brindisi in prima serata con ‘Zona Bianca’, che si confrontava con Andrea Purgatori ed una puntata di ‘Atlantide’ sulla mafia. Ma tra le altre opzioni alternative rilevanti c’era pure ‘Name that tune’ su Tv8. Questa la graduatoria per ascolti in prima serata.

 

Vince Buongiorno Mamma!. E poi sul podio salgono Chi l’ha visto? e Ulisse. Bene il film di Italia 1 e la Champions league su Sky

Su Canale 5 la terza puntata della fiction ‘Buongiorno Mamma!’, con Raoul Bova, Maria Chiara Giannetta, Beatrice Arnera, Elena Funari, Matteo Oscar Giuggioli, Ginevra Francesconi e Serena Autieri, ha avuto 3,474 milioni di spettatori ed il 16,5% (3,464 milioni di spettatori ed il 16,2% sette giorni prima e 3,871 milioni di spettatori ed il 18% all’esordio).

Su Rai 3 l’appuntamento con ‘Chi l’ha visto?’, con Federica Sciarelli alla conduzione, ha ottenuto 2,983 milioni di spettatori ed il 13,7% con i casi Pipitone e Vannini tutt’altro che ‘cold’ (2,392 milioni e 10,6% la settimana scorsa).

 

Su Rai1 il docuformat consolidato ‘Ulisse Il piacere della scoperta’, con ‘Alberto Angela in una ricognizione sugli Etruschi, ha ottenuto 2,883 milioni di spettatori e il 12,9% (3,190 milioni di spettatori e il 13,9% sette giorni prima).

Su Italia 1 il film catastrofico ‘Geostorm’, con Gerard Butler e Abbie Cornish, ha raccolto 1,434 milioni di spettatori e 6,2% di share.

Su Sky la semifinale di ritorno di Champions League, Chelsea-Real Madrid, vinta dagli inglesi per due a zero, ha riscosso 1,178 milioni di spettatori e il 4,6%.

Su Rai2 la pellicola ‘‘Il sole è anche una stella’ con Yara Shahidi e Gbenga Akinnagbe, ha riscosso 1,035 milioni di spettatori ed il 4,2%.

Su Rete4 ‘Zona Bianca’, con Giuseppe Brindisi alla conduzione e tra gli ospiti Vittorio Feltri, Giuseppe Remuzzi, Alessia Morani, Matteo Bassetti, Antonella Boralevi, Luca Ricolfi, Piero Sansonetti, Carlo Alberto Carnevale Maffé, Maria Giovanna Maglie, Vladimir Luxuria, Filippo Facci, Daniela Santanché, Maurizio Gasparri, Sara Manfuso ha conseguito 764mila spettatori e 3,8% (807mila spettatori e 3,9% sette giorni prima).

Su Tv8 la nuova puntata di ‘Name the tune – Indovina la canzone’ con Enrico Papi alla conduzione e tanti vip (Cristina D’Avena, Donatella Rettore, Paola Barale ed Enrica Guidi alle prese con Riki, Jake La Furia, Bugo e Rocco Siffredi) a sfidarsi, ha avuto 723mila spettatori e 3,3%.

Su La7 la puntata di ‘Atlantide’, con Andrea Purgatori a indagare ancora sulla mafia, ha totalizzato 542mila spettatori e 2,9%.

Su Nove la puntata di ‘Accordi & Disaccordi’ condotto da Andrea Scanzi e Luca Sommi con la partecipazione di Marco Travaglio, e Alessandro Sallusti e Matteo Bassetti tra gli ospiti, a 468mila e 1,9% di share.

In access prima time questa la graduatoria dei talk politici. Vince Gruber, poi Palombelli e Moreno

Su La7 ‘Otto e Mezzo’ con Antonio Padellaro, Alessandro Sallusti, Beppe Severgnini, Caterina Soffici tra gli ospiti di Lilli Gruber, ha riscosso 1,943 milioni e 7,6% di share.

Su Rete4 ‘Stasera Italia’, con Barbara Palombelli alla conduzione e Vittorio Sgarbi, Antonio Caprarica, Bobo Craxi, Stefania Salmaso tra gli ospiti, ha ottenuto 1,252 milioni e 5,1% e 1,049 milioni di spettatori e 4% di share.

 Su Rai2 ‘Tg2 Post’, con Manuela Moreno alla conduzione e Marco Centinaio, Bernabò Bocca, Angelo Perrino tra gli ospiti, ha portato a casa 1,020 milioni di spettatori e il 3,9% di share.

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Tar del Lazio ordina a Report di rivelare le sue fonti. Rai ricorre al Consiglio di Stato. Ranucci: sentenza grave, non sveleremo mai le fonti

Tar del Lazio ordina a Report di rivelare le sue fonti. Rai ricorre al Consiglio di Stato. Ranucci: sentenza grave, non sveleremo mai le fonti

La Rai riformata secondo la Lega

La Rai riformata secondo la Lega

TOP INFLUENCER ITALIA, BEST PERFORMING e TOP PAID POST. A maggio movimenti grazie ad Amici, Buffon e Turani. Ferragni gioca un altro campionato

TOP INFLUENCER ITALIA, BEST PERFORMING e TOP PAID POST. A maggio movimenti grazie ad Amici, Buffon e Turani. Ferragni gioca un altro campionato