Dazn e LaLiga ancora insieme per i prossimi tre anni: trasmetterà in esclusiva tutte le partite del campionato spagnolo per le stagioni 2021-2024

DAZN prosegue la collaborazione con LaLiga per le prossime tre stagioni. Fino al 2024, DAZN  trasmettererà in Italia il massimo campionato spagnolo, già disponibile sulla piattaforma di streaming dal suo debutto in Italia nel 2018. Una bella notizia per tutti gli appassionati di sport che con la nuova stagione potranno continuare a godere di alcune tra le migliori competizioni calcistiche internazionali. Oltre a LaLiga, su DAZN disponibili anche Copa Libertadores, Copa Sudamericana, FA Cup, Carabao Cup e MLS. E in arrivo tante altre novità.

Come si legge nel comunicato, l’annuncio, inoltre, arriva proprio alla vigilia di due tra i più importanti match di Liga che vedrà protagoniste su DAZN le big di Spagna che sono in lotta in vetta alla classifica. Sabato alle 16:15 una sfida da non perdere con il Barcellona che affronta in casa l’Atletico di Madrid di Simeone. Per la partita, DAZN schiera un trio di commento unico: Stefano Borghi, Federico Balzaretti ed Edoardo Testoni.

Domenica alle 21:00, invece, Massimo Callegari porterà i tifosi sul campo dell’Estadio Alfredo di Stefano per il match tra Real Madrid e Siviglia, due squadre che sognano in grande. Insomma, un weekend di scontri diretti e in cui tutto può succedere.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

CHI FA CHE COSA per reagire alla crisi sociale da Covid-19

CHI FA CHE COSA per reagire alla crisi sociale da Covid-19

Ok Mediaset a sede legale in Olanda (ma tasse in Italia). Confalonieri: bene difesa UE da Ott; decisi verso polo pan-europeo

Ok Mediaset a sede legale in Olanda (ma tasse in Italia). Confalonieri: bene difesa UE da Ott; decisi verso polo pan-europeo

Cairo: Per La7 20 anni di successi. La rete fa servizio pubblico, meritiamo anche noi una piccola quota di canone 

Cairo: Per La7 20 anni di successi. La rete fa servizio pubblico, meritiamo anche noi una piccola quota di canone