Superlega, Uefa apre un’inchiesta disciplinare su Real Madrid, Barcellona e Juve. Gravina (Figc): Spero le parti allentino tensione

L’Uefa ha aperto una inchiesta disciplinare contro Real Madrid, Barcellona e Juventus in merito all’adesione al progetto della Superlega. L’organismo europeo ha nominato “ispettori etici e disciplinari” responsabili dello svolgimento di questa indagine”, in connessione con il progetto della Superlega. “Ulteriori informazioni su questo argomento verranno comunicate a tempo debito”, ha aggiunto la UEFA, senza specificare di quale “potenziale violazione del quadro giuridico UEFA” sono accusati i tre club.

(Foto Ansa – EPA/JEAN-CHRISTOPHE BOTT)

Gravina: Spero le parti allentino tensione – “Ceferin? Stiamo cercando di allentare le tensioni generate da un progetto alternativo. Il tempo deve essere nostro alleato, più giorni passano più posizioni si riavvicinano. Spero che le parti allentino le tensioni”: lo dice il presidente della Federcalcio Gabriele Gravina a margine di un incontro con il Comitato regionale Lombardia della Lega Nazionale dilettanti, riguardo i rapporti tra Uefa e le società ancora legate al progetto Superlega, in particolare la Juventus. “Credo che il presidente Agnelli – spiega, come riporta Ansa – abbia dimostrato disponibilità al dialogo e a tornare in alcuni principi che lo hanno sempre contraddistinto. La decisione della Uefa non spetta a me. Non fa bene parlare del problema Superlega. È superato. Ma per quanto riguarda la mia sensibilità è un tema molto caldo. Sarebbe assurdo dire che va tutto bene e che la Superlega è solo una boutade. E’ stato un grido d’allarme da accogliere e sul quel grido si deve costruire l’antidoto giusto per dare al calcio progettualità e aspetto innovativo e un aiuto al controllo gestionale più attivo”.

Gabriele Gravina

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Rapporto Sviluppo Sostenibile 2021: Italia migliora poco e lentamente; per la prima volta dal 2015 tendenza negativa nel raggiungimento target

Rapporto Sviluppo Sostenibile 2021: Italia migliora poco e lentamente; per la prima volta dal 2015 tendenza negativa nel raggiungimento target

Apple lancia i Podcasts a pagamento (Apple Podcasts Subscriptions). Del Sole 24 Ore e Storie Libere i primi canale pay italiani

Apple lancia i Podcasts a pagamento (Apple Podcasts Subscriptions). Del Sole 24 Ore e Storie Libere i primi canale pay italiani

Appello Fnsi al governo: Pnrr non basta, servono interventi strutturali per l’informazione

Appello Fnsi al governo: Pnrr non basta, servono interventi strutturali per l’informazione