Cassa Depositi e Prestiti e Acri rinnovano la collaborazione e l’allargano a Fondazione Cdp

Cassa Depositi e Prestiti e Associazione di Fondazioni e Casse di Risparmio (Acri) hanno rinnovato la collaborazione (l’intesa era stata firmata nel 2019) sottoscrivendo un protocollo che la estende alla Fondazione Cdp.


L’obiettivo è incrementare lo sviluppo di progetti a beneficio delle comunità locali. Infatti, con il protocollo viene definita la cornice di riferimento nazionale per promuovere specifici accordi territoriali di collaborazione per l’istituzione di punti informativi presso le sedi delle Fondazioni. Inoltre, la collaborazione tra CDP e Acri potrà riguardare iniziative artistico-culturali, progetti nel settore dell’abitare sostenibile per famiglie, studenti e anziani e anche individuare e supportare iniziative congiunte di Venture Capital.
Le iniziative previste dall’accordo sono, in particolare: la valorizzazione del patrimonio artistico del gruppo CDP e del territorio di riferimento delle Fondazioni; la valorizzazione del capitale umano; il supporto alle start-up; la promozione dei giovani artisti; i progetti di rigenerazione urbana con infrastrutture a sostegno della qualità del vivere, dei servizi di quartiere e della coesione sociale; la promozione delle eccellenze territoriali, con un focus su innovazione, ricerca e sostenibilità.
Per sviluppare le iniziative e collaborazioni in ambito artistico e culturale, nel rispetto degli Obiettivi dello Sviluppo sostenibile dell’Agenda ONU 2030, è prevista la creazione di “Sportelli Cultura” all’interno degli “Spazio CDP”.

Francesco Profumo

“Prosegue e si intensifica la collaborazione tra il mondo delle Fondazioni di origine bancaria e Cassa Depositi e Prestiti”, ha dichiarato il presidente di Acri Francesco Profumo. “Le sinergie che si sono attivate sui territori, grazie al primo Protocollo d’intesa sottoscritto alla fine del 2019, hanno dato positivi e diffusi risultati, che ci fanno ben sperare per il futuro, e che sono alla base della volontà di rilanciare e approfondire la collaborazione. Il coinvolgimento della neonata Fondazione CDP darà ulteriore incisività agli interventi in ambito culturale e sociale, campi in cui le Fondazioni sono da sempre molto attive”.
Gli ha fatto eco il presidente di Cdp: “La collaborazione con le Fondazioni di origine bancaria per la promozione di iniziative a supporto dell’innovazione e dello sviluppo sostenibile è sempre più stretta e sinergica”, ha detto Giovanni Gorno Tempini. “Ne sono una dimostrazione le aperture degli Spazi CDP all’interno delle sedi delle Fondazioni e le diverse attività e iniziative congiunte a beneficio di imprese ed enti pubblici. L’estensione della partnership a Fondazione CDP, CDP Venture Capital e CDPI Sgr consentirà di ampliare ulteriormente gli ambiti di intervento e di collaborazione, con una ricaduta positiva per tutti gli stakeholder del territorio e per i cittadini”.

Fabrizio Palermo (Foto ANSA)

Infine, secondo l’amministratore delegato di Cassa Depositi e Prestiti Fabrizio Palermo il “rinnovo della collaborazione con Acri rafforza ulteriormente il legame di Cassa Depositi e Prestiti con il territorio. In questa fase di emergenza, Cdp è ancora più impegnata per favorire la ripartenza e sostenere le imprese, le pubbliche amministrazioni e lo sviluppo infrastrutturale”. “Oggi più che mai,”, ha proseguito Palermo, “siamo pronti a supportare le economie locali facendo sistema con il tessuto imprenditoriale, il settore bancario e le Fondazioni radicate sul territorio con un’attenzione sempre maggiore allo sviluppo del capitale umano”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

CHI FA CHE COSA per reagire alla crisi sociale da Covid-19

CHI FA CHE COSA per reagire alla crisi sociale da Covid-19

Ok Mediaset a sede legale in Olanda (ma tasse in Italia). Confalonieri: bene difesa UE da Ott; decisi verso polo pan-europeo

Ok Mediaset a sede legale in Olanda (ma tasse in Italia). Confalonieri: bene difesa UE da Ott; decisi verso polo pan-europeo

Cairo: Per La7 20 anni di successi. La rete fa servizio pubblico, meritiamo anche noi una piccola quota di canone 

Cairo: Per La7 20 anni di successi. La rete fa servizio pubblico, meritiamo anche noi una piccola quota di canone