Citynews: parte oggi la 6ª edizione del Business Camp

rivolto a giovani

Il Citynews Business Camp 6.0 è l’ambizioso progetto di formazione del Gruppo Editoriale rivolto a giovani da avviare alla professione di Digital Sales Account.

Il progetto, giunto alla sua sesta edizione, ha preso il via oggi, 24 maggio, e si concluderà il prossimo 30 luglio. Un percorso didattico di 10 settimane all’interno del quale Citynews trasferisce competenze in ambito digital adv, marketing e consulenza sales ad una classe di 12 millennials, con l’obiettivo di renderli i Digital Sales Consultant del futuro.

Dopo un attento processo di selezione, che ha visto oltre 1.000 candidature, sono stati scelti 12 giovani partecipanti provenienti da diverse zone del Paese, da nord a sud.

In questi tre anni – dichiara Roberta D’Alò, Responsabile del Team Trade Marketing & Sales Training di Citynews – il nostro Business Camp è maturato molto, evolvendosi di continuo grazie all’esperienza accumulata nelle precedenti edizioni, nel corso delle quali abbiamo dato fiducia a tanti partecipanti che sono entrati a far parte in maniera stabile nel nostro organico. Ognuno nella propria città o macro area geografica”.

La prima fase del progetto – continua Felice Lizza, HR Manager del Gruppo Editoriale Citynews – darà la possibilità ai partecipanti selezionati di accedere ad oltre 2 mesi di formazione su tematiche tecniche e commerciali che avranno l’obiettivo di formare una moderna figura di Sales Account Junior specializzata sui media digitali”.

I partecipanti del BC 6.0 beneficeranno, inoltre, di un continuo affiancamento durante tutte le fasi del percorso. Un affiancamento “bidirezionale” nei confronti dei candidati e, allo stesso tempo, dei coordinatori con il fine di individuare e risolvere sul nascere eventuali criticità. Citynews ha scelto di intensificare i momenti di confronto e di verifica delle attività in modo da garantire il raggiungimento dell’obiettivo prefissato.

Per questa edizione del Business Camp, in ottica di miglioramento continuo, abbiamo rivisitato anche il programma formativo – continua D’Alò –. Infatti il percorso didattico della sesta edizione prevede una maggior alternanza tra education, ovvero formazione tradizionale in aula, e training on the job. Siamo certi che sia il metodo migliore per limitare il gap tra le competenze possedute, le nozioni appena acquisite e le competenze necessarie per affrontare correttamente l’intero processo di vendita”.

Il periodo formativo, completamente retribuito, è suddiviso in due fasi: una prima parte, che si svolgerà a Roma e avrà la durata di 4 settimane, verterà su concetti teorici e simulazioni pratiche, che saranno trattati in aula sotto la guida di formatori sia interni che esterni a Citynews. Questa fase si svolgerà dal 24 Maggio all’11 Giugno e dal 28 Giugno al 2 Luglio.

La seconda parte, più pratica, si svolgerà direttamente “sul campo”, nella città di appartenenza dei 12 partecipanti, grazie all’affiancamento degli studenti da parte di figure senior del Gruppo Editoriale Citynews e avrà una durata di 6 settimane, dal 14 Giugno al 25 Giugno e dal 5 Luglio al 30 Luglio.

I temi che verranno trattati in queste settimane – conclude Lizza riguarderanno la comprensione del contesto aziendale del Gruppo Editoriale e di tutto il panorama editoriale digitale, nazionale e internazionale, fino alla formazione sul prodotto ADV Digitale, piattaforme, strumenti e software specifici, ma anche e soprattutto tecniche e metodologie di vendita e di primo contatto con il Cliente, senza trascurare gli aspetti riguardanti le soft skill, come comprensione di sé, dell’interlocutore, canali comunicativi e leadership”.

Tengo a sottolineare come, in un momento storico come quello attuale, siamo tra i pochissimi editori italiani ad avere la capacità di investire sul territorio, proseguendo la pianificazione che avevamo preventivato ad inizio anno, nonostante la necessità di dover rimodulare alcuni momenti del percorso sia nella fase di selezione che di chiusura del percorso”.

Al termine del percorso di apprendimento, previsto per la fine di luglio, solo i migliori del corso verranno inseriti nelle sedi Citynews, con un contratto diretto con l’Azienda, allo scadere del quale Citynews prevede, in caso di reciproca soddisfazione, l’offerta di contratti a tempo indeterminato.

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Ok Mediaset a sede legale in Olanda (ma tasse in Italia). Confalonieri: bene difesa UE da Ott; decisi verso polo pan-europeo

Ok Mediaset a sede legale in Olanda (ma tasse in Italia). Confalonieri: bene difesa UE da Ott; decisi verso polo pan-europeo

Cairo: Per La7 20 anni di successi. La rete fa servizio pubblico, meritiamo anche noi una piccola quota di canone 

Cairo: Per La7 20 anni di successi. La rete fa servizio pubblico, meritiamo anche noi una piccola quota di canone 

Tgcom24 è il sito di news più letto nell’anno della pandemia, Ansa ancora prima per affidabilità (con la fiducia dell’82% degli italiani)

Tgcom24 è il sito di news più letto nell’anno della pandemia, Ansa ancora prima per affidabilità (con la fiducia dell’82% degli italiani)