Luca Pancalli rieletto presidente del Comitato italiano paralimpico: Sogno in futuro stessa casa e logo per Coni-Cip

Luca Pancalli è stato rieletto presidente del Comitato italiano paralimpico raccogliendo 50 voti a favore su 53 aventi diritto. Solo un voto per lo sfidante Fabrizio Vignali, due le schede bianche. Si tratta del secondo mandato per Pancalli da quando il Cip è ente pubblico.

“Tra i miei obiettivi c’è la possibilità che un giorno il mondo dello sport italiano si possa riunire con pari dignità. Ma questo obiettivo va costruito piano piano, come stiamo facendo: mi piacerebbe avere una sede in comune, olimpica e paralimpica. Mi piacerebbe che ci fosse anche il logo paralimpico accanto al Coni. Per Olimpiadi e paralimpiadi da disputare in contemporanea, evidentemente ancora non sono maturi i tempi. Ma la storia di olimpismo e paralimpismo non può essere più disgiunta. Ce lo dice anche il Cio, Dobbiamo ancora lavorare e crescere insieme”. È il pensiero del presidente del Cip Luca Pancalli, alla conferenza stampa seguita alla sua rielezione al salone d’Onore del Coni.

Il presidente del Comitato Italiano Paralimpico, Luca Pancalli (Foto ANSA/ALESSANDRO DI MARCO)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Diritti Tv. Sky ricorre all’Antitrust: accordo Tim-Dazn lede libertà dei consumatori. Tim:  Sky è soggetto dominante

Diritti Tv. Sky ricorre all’Antitrust: accordo Tim-Dazn lede libertà dei consumatori. Tim: Sky è soggetto dominante

Editori europei alla Commissione Ue: Tutelare società di media più piccole, non sovraccaricarle di obblighi di due diligence

Editori europei alla Commissione Ue: Tutelare società di media più piccole, non sovraccaricarle di obblighi di due diligence

Netflix arruola Steven Spielberg e annuncia una serie di film originali già dalla fine dell’’anno

Netflix arruola Steven Spielberg e annuncia una serie di film originali già dalla fine dell’’anno