Upa: stop a fusione Audipress-Audiweb; via a tavolo per l’integrazione delle ‘Audi’. Si dimette Meloni

Due notizie da Upa. Il Consiglio Direttivo dell’associazione degli spender presieduto da Lorenzo Sassoli de Bianchi, ha preso atto “che non sussistono, allo stato, le condizioni per il completamento del percorso di fusione tra Audiweb e Audipress”.

Lorenzo Sassoli de Bianchi

Il Consiglio ha, però, ribadito l’importanza strategica di “una urgente convergenza nell’ambito della misurazione delle audience come elemento chiave di presidio del mercato in tutte le sue espressioni e rivolge pertanto un invito al sistema delle AUDI, e in particolare alle tre maggiori (Auditel, Audpiress e Audiweb)”. Upa, quindi, auspica “una comune riflessione su tempi e modalità per un’integrazione evoluta dei sistemi di misurazione esistenti”. L’associazione ha pure avviato un tavolo interno di approfondimento per definire un quadro organico di proposte su questo tema.

Vittorio Meloni

La nota aggiunge che il Consiglio e il presidente “hanno preso atto, con rammarico, della decisione del Direttore Generale Vittorio Meloni di rassegnare le dimissioni”. Il consiglio ha rivolto parole di apprezzamento per Meloni sottolineando l’importante contributo offerto in questi anni alla crescita di UPA.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Confermati i vertici Mediaset: Confalonieri presidente, Pier Silvio Berlusconi vice presidente e amministratore delegato

Confermati i vertici Mediaset: Confalonieri presidente, Pier Silvio Berlusconi vice presidente e amministratore delegato

Sky allarga il bouquet. Ecco i tratti e titoli chiave di Sky Serie, Sky Investigation, Sky Documentaries e Sky Nature

Sky allarga il bouquet. Ecco i tratti e titoli chiave di Sky Serie, Sky Investigation, Sky Documentaries e Sky Nature

Google proroga  lo stop ai cookie di terze parti alla fine del 2023

Google proroga lo stop ai cookie di terze parti alla fine del 2023