Sostenibilità e innovazione: le keyword di Tokyo 2020

www.raipubblicita.it

Dal 23 luglio all’8 agosto torna ad avverarsi il sogno di tutti gli sportivi. Tokyo 2020 è un’occasione di comunicazione imperdibile per i brand che puntano su sostenibilità e innovazione, mirando a un target maschile e più giovane rispetto alla media estiva. Le Olimpiadi migliorano visibilità e profilo dell’estate, raddoppiando gli ascolti e abbassando l’età media del pubblico.

Rai ha impiegato un grande sforzo produttivo nel progetto editoriale, che abbatte il fuso orario e garantisce un presidio completo e la presenza su ogni medaglia. Su Rai 2 palinsesto dedicato full time per 17 giorni, 200 ore di dirette e poi rubriche, sintesi e approfondimenti; su Rai Radio 1 Olimpiadi minuto per minuto in diretta da Tokyo; su Rai Radio 2 Non è un paese per giovani con il racconto delle giornate olimpiche.

Qualche numero: 210 paesi, 11.000 atleti di cui oltre 200 italiani già qualificati, 33 sport, 339 medaglie d’oro. Le parole chiave dell’evento sono sostenibilità e innovazione: una città interamente ripensata per essere a impatto zero; un’edizione che si prospetta come la più tecnologica della storia dei Giochi. Energie rinnovabili, per limitare le emissioni di CO2; mobilità sostenibile, incentivando il trasporto urbano ed extraurbano; taxi a guida autonoma, gadget hi-tech, risoluzioni 8K per le riprese internazionali, Mixed Reality, tra Realtà Virtuale (VR) e Realtà Aumentata (AR) e tanto altro.

L’offerta commerciale include formati adatti a ogni esigenza di comunicazione e budget.

Vieni a scoprire tutti i dettagli su www.raipubblicita.it

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Le sfida delle Inbound PR e la strategia multicanale come nuovo paradigma per le pubbliche relazioni

Le sfida delle Inbound PR e la strategia multicanale come nuovo paradigma per le pubbliche relazioni

UEFA Euro 2020, quando c’è Italia, c’è Rai

UEFA Euro 2020, quando c’è Italia, c’è Rai

Finale di Coppa Italia: un’opportunità imperdibile per i brand

Finale di Coppa Italia: un’opportunità imperdibile per i brand