Il ‘tocco’ Sky e tutte le partite degli Europei in 4K. Ferri: “Grande sfida produttiva ed editoriale”

Lanci e rilanci, tanto spazio per la comunicazione ed il marketing, quando oramai è alle porte la più importante competizione calcistica del vecchio continente, di cui Sky detiene i diritti tv integrali, con la Rai concentrata soprattutto sulle partite dell’Italia. Giugno, luglio agosto sono mesi critici per la pay via satellite, ma anche per Dazn.

Nella giornata della presentazione dell’offerta sportiva di Sky della prossima estate, con focus su Euro 2020 (si chiama ancora così), sono infatti arrivate a bomba le tariffe della piattaforma di streaming per il calcio della Serie A. Da un parte la pay tradizionale che – regalando il pacchetto calcio fino ad agosto e promuovendo il proprio bouquet – cerca di trattenere i propri abbonati core, dall’altra quella di streaming che un po’ prima del previsto prova ad ingolosire i potenziali consumatori con una promozione Serie A per chi si abbonerà entro luglio.

In questo contesto stamane Sky ha incontrato virtualmente la stampa per raccontare come saranno curate le partite e il racconto della competizione in avvicinamento, con Italia-Turchia che andrà in scena a Roma l’11 di giugno prossimo venturo.

In veste di ‘presentatori’ Francesca Lodi e Alessandro Bonan, in avvio ha fatto un intervento introduttivo, di saluto, il vice president Marzio Perrelli, mentre subito dopo si sono poi affiancati a Lodi e Bonan uno dei talent più rodati, Billy Costacurta, nonchè il direttore di Sky Sport, Federico Ferri.

Perrelli (nella foto sopra) ha sottolineato: “Siamo orgogliosi di potere offrire tutte le 51 partite dei campionati Europei, tutte quante disponibili in versione 4k, con la nostra nazionale dei commentatori e i talent che oramai il nostro pubblico ben conosce e apprezza.” Perrelli e Ferri hanno rimarcato che nelle prossime settimane l’offerta di sport di Sky sarà ricchissima, comprendendo tra le altre cose anche la Formula 1, il Motomondiale, la Moto E, la SBK. A Sky poi contano molto sulle prestazioni dei tennisti italiani. “Sono in dieci a Wimbledon ha ricordato Perrelli – e quindi ci sono molte chanche di vedere un azzurro nella seconda settimana del torneo”.

Ferri, ha ribadito come la qualità dell’emissione, il complesso del racconto dell’evento, saranno ancora una volta il tratto distintivo dell’offerta targata Sky. “Il racconto di un evento come questo, itinerante e ancora con i limiti e i vincoli imposti dal covid, è decisamente una grande sfida produttiva ed editoriale. Allo studio, tutto nuovo, che abbiamo preparato a Milano Santa Giulia, si aggiungeranno quelli appositamente creati, i corner che attrezzeremo nella maggior parte delle città che saranno toccate dalla manifestazione”.

 

A Roma ci sarà Casa Azzurri, ma anche uno studio al Pincio, e a Londra, uno studio nei pressi di Wembley. Ferri ha predisposto una squadra di una trentina di inviati, e poi si attiveranno tutti gli specialisti dello storytelling Sky: Federico Buffa (#SkyBuffaRacconta), Paolo Condò (Mister Condò), Matteo Marani (Storie) e Giorgio Porrà (L’Uomo della Domenica). Non poteva mancare all’appello un’edizione di ‘Calciomercato l’Originale’ accesa sull’evento e tante altre rubriche ‘straordinarie’.

24 ore con gli Azzurri

L’impegno di Sky, sempre al seguito degli Azzurri a cominciare da Coverciano, avrà come riferimento costante Sky Sport 24, che cambierà la sua programmazione con un palinsesto speciale dedicato all’Europeo.  La giornata tipo di Sky, per tutta la durata del torneo, inizierà alle 8 del mattino con tutte le news e ‘Euromix’ per rivivere il meglio della giornata precedente. Poi dalle 10 si parte con il buongiorno dalle città dell’Europeo con ‘Euro Today’, con Marina Presello, Roberta Noè e Davide Camicioli. Si proseguirà alle 13 con ‘L’Europa è servita’, sempre sul canale 200, con la conduzione di Cristiana Buonamano, che si alternerà con Vanessa Leonardi. Alle 15, la palla passa a Sara Benci e al suo programma Euro Pomeriggio. Le gare delle 15 e delle 18 saranno accompagnate dagli studi pre e post gara con la conduzione alternata di Mario Giunta e Federica Lodi, mentre per le partite della sera, con fischio d’inizio alle 21, si avvicenderanno in studio Anna Billò e Leo Di Bello, prima di passare il testimone ad Alessandro Bonan, Gianluca Di Marzio e Fayna, in onda con Calciomercato dal 7 giugno, ogni sera alle 23.45.  Nel corso della presentazione Bonan ha proposto la clip del brano che introdurrà il programma ‘Bluesao dei calciatori’, un omaggio a 73 giocatori, con i nomi messi in fila dal conduttore-cantautore secondo un divertente filo narrativo. Ma la sigla italiana degli Europei di Sky è di Alessandra Amoroso che ha prodotto una versione speciale di Sorriso Grande.

Le telecronache degli azzurri saranno della confermatissima coppia mondiale Fabio Caressa e Beppe Bergomi, con tre inviati al seguito della truppa azzurra: Giorgia Cenni, Peppe Di Stefano e Marco Nosotti, in una sorta di narrazione reality garantita anche dalla copertura di Sky Sport 24, del sito skysport.it e dei profili Social di Sky Sport.

Le partite dell’Italia avranno un palinsesto speciale con gli studi condotti da Alessandro Bonan, che introdurranno e commenteranno con gli ospiti. Presenze fisse in studio saranno Billy Costacurta, Paolo Condò e Sandro Piccinini, con Fabio Capello e Gianluca Di Marzio collegati dalla “Sky Platform” all’Olimpico.

Oltre ad altri ospiti a sorpresa, ci sarà tanto azzurro anche in studio, con le calciatrici della Nazionale femminile per la prima volta al commento dei colleghi della Nazionale maschile: per il debutto ci sarà la bomber Cristiana Girelli, poi la numero 1 azzurra Laura Giuliani e successivamente altre protagoniste della Nazionale di Milena Bartolini, per ciascuna partita dell’Italia, come l’attaccante Valentina Giacinti.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Diritti Tv. Sky ricorre all’Antitrust: accordo Tim-Dazn lede libertà dei consumatori. Tim:  Sky è soggetto dominante

Diritti Tv. Sky ricorre all’Antitrust: accordo Tim-Dazn lede libertà dei consumatori. Tim: Sky è soggetto dominante

Editori europei alla Commissione Ue: Tutelare società di media più piccole, non sovraccaricarle di obblighi di due diligence

Editori europei alla Commissione Ue: Tutelare società di media più piccole, non sovraccaricarle di obblighi di due diligence

Netflix arruola Steven Spielberg e annuncia una serie di film originali già dalla fine dell’’anno

Netflix arruola Steven Spielberg e annuncia una serie di film originali già dalla fine dell’’anno