Serie A e Dazn, possibili 10 match in 10 orari diversi. L’idea potrebbe essere approvata la prossima settimana dalla Lega

Alla fine dello scorso mese di marzo Dazn ha acquisito i diritti della Serie A per le prossime tre stagioni. La piattaforma trasmetterà fino al 2024 per ogni giornata di campionato 7 partite in esclusiva e 3 in coesclusiva.

Secondo quanto riportato da Virgilio Sport, le novità però non sono finite, le dieci partite potrebbero essere trasmesse in dieci orari diversi: sabato in quattro finestre diverse, alle 14.30, le 16.30, le 18.30 e le 20.45, domenica il lunch match delle 12.30, poi incontri alle 14.30, 16.30, 18.30 e posticipo alle 20.45. Lunedì, il decimo match alle 20.45.

Diletta Leotta (Foto Ansa/Daniel Dal Zennaro)

Un’idea per combattere i possibili blackout dovuti dal traffico della rete che – continua Virgilio Sport – potrebbe essere approvata lunedì in Lega.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Diritti Tv. Sky ricorre all’Antitrust: accordo Tim-Dazn lede libertà dei consumatori. Tim:  Sky è soggetto dominante

Diritti Tv. Sky ricorre all’Antitrust: accordo Tim-Dazn lede libertà dei consumatori. Tim: Sky è soggetto dominante

Editori europei alla Commissione Ue: Tutelare società di media più piccole, non sovraccaricarle di obblighi di due diligence

Editori europei alla Commissione Ue: Tutelare società di media più piccole, non sovraccaricarle di obblighi di due diligence

Netflix arruola Steven Spielberg e annuncia una serie di film originali già dalla fine dell’’anno

Netflix arruola Steven Spielberg e annuncia una serie di film originali già dalla fine dell’’anno