Alessandro Cattelan protagonista dei nuovi spot Vodafone

“È possibile cambiare idea e sentirsi liberi?”. Questa è una delle domande che si pone Alessandro Cattelan nella nuova campagna Vodafone di cui è protagonista e che mette al centro la tecnologia e la libertà di scegliere ogni giorno. La risposta è Vodafone Open che consente di provare le offerte Vodafone senza vincoli e con la libertà di cambiare idea senza sostenere costi aggiuntivi.
La nuova campagna Vodafone è on air sulle principali emittenti televisive e sui canali digital e social.

Alessandro Cattelan

Nel primo episodio del nuovo format Vodafone, il noto conduttore televisivo e radiofonico è spettatore di diverse situazioni in cui le potenzialità della tecnologia e la possibilità delle persone di provare e scegliere si rivelano elementi di valore sia per i singoli sia per la società. La risposta alle sue domande “È possibile?” è sempre affermativa perché con l’interazione tra tecnologia e persone tutto è possibile. Una narrazione che si inserisce nel nuovo posizionamento di brand Vodafone, “Together we can”, e che vuole rimarcare il rapporto di fiducia con i clienti basato su trasparenza e libertà di scelta. Il logo di Vodafone Open presente nella campagna vuole diventare un segno riconoscibile di qualità, affidabilità e libertà. Ed è proprio di libertà che parla anche la celebre Think di Aretha Franklin, colonna sonora scelta per nuovo il format tv.

CREDITS
Regista: Claudio Cupellini
Editor: Antonio Civilini
Agenzia Creativa: Utopia
Direzione Creativa: Emilia Sernagiotto, Paolo Perrone, Matteo Grandese
Account Director: Laura Nardi
Casa di Produzione: AKITA Film
Post Produzione Video&Audio: You_are
Production Advisory e Music Licensing: The Producer International
Agenzia Media: CARAT

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Pescanova si affida ad Havas Media Group

Pescanova si affida ad Havas Media Group

Una cuccia contro l’abbandono, con Poldo Dog Couture

Una cuccia contro l’abbandono, con Poldo Dog Couture

Sky Media spinge sulla profilazione: arrivano il Programmatic in TV e l’On Demand data driven

Sky Media spinge sulla profilazione: arrivano il Programmatic in TV e l’On Demand data driven