Curran (Ebu): urgente cooperazione internazionale per le produzioni multimediali in Europa; task force per acquisire serie tv

La cooperazione internazionale per le produzioni multimediali in Europa è sempre più urgente, soprattutto nel servizio pubblico.

Noel Curran

“Non è solo il futuro, ma è proprio il presente: non abbiamo molto tempo a nostra disposizione per chiudere il gap con i grandi player”, ha spiegato Noel Curran, direttore generale dell’European Broadcuster Union (Ebu), che sta lavorando proprio per “l’acquisizione di nuovi contenuti” e una maggiore cooperazione in Europa su serie, format e programmi. Il consolidamento di grandi player, da Amazon a Discovery, e l’aumento delle piattaforme Ott, “sta accadendo in modo molto rapido”. In più, l’attenzione di Netflix per i talenti “sta aumentando e noi non abbiamo lo stesso budget”. Secondo Curran, che ha parlato durante un panel organizzato dalla Rai in occasione del Prix Italia 2021 e moderato dalla giornalista Monica Maggioni, la tv e la radio stanno conoscendo un grande successo dopo lo scorso anno, ma dice Curran, “non c’è spazio per il compiacimento”.

Come Ebu, “abbiamo un’iniziativa di coproduzione di serie tv e dobbiamo istituire una task force, un gruppo per l’acquisizione di nuove serie tv, che coinvolga il mercato europeo: possiamo farcela”. Questi, afferma, “sono i punti essenziali, c’è un movimento del mercato che spinge in questo senso. Dobbiamo lavorare insieme nonostante le barriere linguistiche, lo abbiamo già fatto e possiamo continuare a farlo. Poi, dobbiamo essere pronti a lavorare caso per caso con le compagnie di produzione. Netflix è cresciuta grazie ad accordi di coproduzione e alle acquisizioni. Bisogna continuare con gli accordi di partnership e il giorno per farlo è oggi, adesso, bisogna correre”, conclude.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Tv, slitta di quattro mesi la tabella di marcia per la liberazione della banda 700 del digitale terrestre

Tv, slitta di quattro mesi la tabella di marcia per la liberazione della banda 700 del digitale terrestre

Ok del Cda Rai a deleghe per la presidente Marinella Soldi. Approvate revisione budget 2021 e offerta highlights per la Serie A 2021-24

Ok del Cda Rai a deleghe per la presidente Marinella Soldi. Approvate revisione budget 2021 e offerta highlights per la Serie A 2021-24

TOP 100 BRAND DI ONLINE iscritti ad Audiweb, dato Giorno medio. Maggio conferma il podio per ilMeteo, Corriere della Sera e Libero

TOP 100 BRAND DI ONLINE iscritti ad Audiweb, dato Giorno medio. Maggio conferma il podio per ilMeteo, Corriere della Sera e Libero