Lvmh si allea con Google: intelligenza artificiale e cloud per “guidare l’esperienza del cliente nel settore del lusso”

Condividi

L’intelligenza artificiale e il machine learning si alleano alla creatività. LVMH e Google Cloud annunciano una partnership strategica per accelerare l’innovazione e sviluppare nuova intelligenza artificiale basata su soluzioni cloud. Le nuove tecnologie, spiega una nota riportata da Ansa, possono migliorare la previsione della domanda e ottimizzare le scorte, ma anche migliorare le esperienze dei clienti attraverso la personalizzazione, garantendo privacy e sicurezza. Le società esploreranno inoltre opportunità di coinnovazione e lanceranno una Data and AI Academy a Parigi.

Il ceo di Lvmh Bernard Arnault (Foto Ansa EPA/IAN LANGSDON)

“Questa nuova, senza precedenti e significativa partnership con Google Cloud è il riflesso delle nostre grandi ambizioni in questo campo” commenta Toni Belloni, Amministratore Delegato di LVMH. “Insieme possiamo aiutare a guidare il futuro dell’esperienza del cliente nel settore del lusso” ha aggiunto Thomas Kurian, CEO di Google Cloud.