TOP INFLUENCER ITALIA, BEST PERFORMING e TOP PAID POST. A maggio movimenti grazie ad Amici, Buffon e Turani. Ferragni gioca un altro campionato

Le puntate finali di Amici (Rudy Zerbi, Giulia Stabile e Sangiovanni) l’addio di Buffon alla Juventus e la gravidanza di Paola Turani hanno inciso sulla classifica del mese di maggio dei Top Influencers basata sui dati Shareablee ed elaborata per Primaonline da Sensemakers.

Il commento di Sensemakers

Le prime tre posizioni rimangono invariate rispetto ai mesi precedenti, dunque sul podio come al solito troviamo i coniugi Ferragnez, che però raggiungono un numero inferiore di interazioni rispetto ai mesi di marzo (durante il quale si era registrato un record di interazioni in seguito alla nascita della secondogenita, Vittoria) e aprile, e gli Autogoal.
Da evidenziare l’ingresso in classifica di Rudy Zerbi, Sangiovanni e Giulia Stabile che sui social beneficiano della partecipazione al programma televisivo entrando in classifica rispettivamente in quarta, ottava e undicesima posizione.
Oltre agli Autogol, il mondo sportivo trova un rappresentante anche in Gianluigi Buffon, che a maggio ha annunciato pubblicamente di lasciare la Vecchia Signora per tornare (notizia degli ultimi giorni) al suo primo amore, il Parma.
Da sottolineare, inoltre, la performance social di Paola Turani che dall’ottavo posto passa al quinto. La modella bergamasca ha guadagnato due milioni di interazioni rispetto al mese precedente. L’aver condiviso, insieme al marito Riccardo Serpellini (commercialista bergamasco e caro amico di Tommaso Trussardi), le problematiche dovute all’infertilità che non le avevano permesso di coronare il suo sogno di diventare mamma nel passato hanno conquistato l’attenzione e le reazioni degli utenti che hanno espresso solidarietà alla futura mamma. Dunque, i contenuti legati alla gravidanza pubblicati durante il mese di maggio hanno beneficiato di questa narrazione.
Anche Sferaebbasta, guadagna interazioni e la dodicesima posizione. Il trapper, insieme al suo amico e socio Charlie Charles hanno annunciato, nel mese di maggio, sui loro profili social di essere alla ricerca di nuovi talenti per ampliare la rosa di artisti in BHMG, etichetta discografica fondata dai due artisti nel 2018.

CLASSIFICA INFLUENCERS_TOPPERFORMIPOST_MAG2021

La classifica dei best performing post, ovvero i post che hanno registrato il maggior numero di interazioni, è dominata dai coniugi Ferragnez.
Fedez sorpassa la moglie e si piazza in cima alla classifica con la IGTV del suo discorso del concertone del Primo Maggio, dove ha fatto una serie di interventi contro alcuni esponenti politici. Quello del rapper italiano è diventato un vero e proprio caso politico, alimentato anche da altri contenuti pubblicati dallo stesso Fedez sui propri profili social, in cui accusa la Rai di censura condividendo la registrazione dell’intera telefonata avuta con la vicedirettrice di Raitre nelle sue stories.
Il resto della classifica vede l’alternarsi della coppia con contenuti legati alla loro vita privata: foto dei figli, l’anniversario della proposta di matrimonio in diretta durante il concerto di Fedez all’Arena di Verona.

CLASSIFICA_PAIDPARTNERSHIP_INFLUENCERS_MAG2021

Infine, dall’analisi dei paid partnership si può osservare su Facebook l’ingresso in classifica di Aldo Giovanni e Giacomo con una campagna per Netflix e il ritorno Michela Giraud con la campagna Persona di Marina Rinaldi.
Su Facebook entrano in classifica anche Gli Autogoal, Benedetta Rossi e i The Jackal rispettivamente con le campagne di NordVPN, Oro Saiwa e Amazon Prime Video.

NOTA METODOLOGICA_Classifica_Influencers
Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

TOP 100 BRAND ONLINE iscritti ad Audiweb, dato mensile. A maggio sul podio Corriere, Repubblica e ilMeteo

TOP 100 BRAND ONLINE iscritti ad Audiweb, dato mensile. A maggio sul podio Corriere, Repubblica e ilMeteo

Fnsi chiede chiarezza sul futuro della Gazzetta del Mezzogiorno: Giornalisti meritano certezze, il sindacato è al loro fianco

Fnsi chiede chiarezza sul futuro della Gazzetta del Mezzogiorno: Giornalisti meritano certezze, il sindacato è al loro fianco

Gaetano Miccicchè si è dimesso dal Consiglio di amministrazione di Rcs MediaGroup

Gaetano Miccicchè si è dimesso dal Consiglio di amministrazione di Rcs MediaGroup