TOP VIDEO CREATOR e post più condivisi. A maggio Ettore Canu supera tutti e si conquista la vetta, Me contro Te e Benedetta Rossi scalano 2° e 3° posto

Ettore Canu, in arte WhenGamersFail Lyon, scala la classifica e si posiziona primo nella classifica dei Top 15 Video Creator basata sui dati Shareablee ed elaborata per Primaonline da Sensemakers.

 IN CASO DI RIPRESA SI PREGA DI CITARE E LINKARE PRIMAONLINE.IT

Il commento di Sensemakers

Un ragazzo riservato che ha tenuto nascosta la sua vera identità per un po’ prima di rivelarsi ai suoi follower. Ettore è su Youtube dal 2012 e il suo successo è dovuto in gran parte alla sua serie YouTube Fail Craft, web serie basata sul videogioco Minecraft che permette di creare mondi immaginari e vivere avventure virtuali, ma durante la sua carriera ha trattato anche altri giochi come DayZ, The Walking Dead e Guild Wars 2. Nel mese di maggio ha raggiunto 4 milioni di iscritti al suo canale Youtube.

Altro nome nuovo nella classifica di maggio è quello di Gabby16bit, il cui vero nome è Gabriel Weiss, si è lanciato in questo mondo nel 2013 con un gameplay del videogioco Don’t Starve. Da Youtube dove ha conquistato un pubblico di più di due milioni di utenti con la sua serie Minecraft Hardcore basata sul popolare gioco Minecraft, Gabriel ha raggiunto anche il mondo dell’editoria con due libri: Game Over uscito nel 2018 e Play Again pubblicato nel 2019. Nella Classifica di Sensemakers si posiziona quarto, con 16,8 milioni di video views

I DinsiemE tornano in classifica dopo l’assenza del mese di maggio: la coppia di Palermo formata da Erick e Dominick conta ben 1,3 milioni di iscritti su YouTube e 130 mila follower su Instagram sono diventati famosi grazie ai loro video burloni e divertenti. Anche per loro il passo da YouTube all’editoria è stato breve, nel mese di marzo hanno pubblicato il loro nuovo libro “Il viaggio leggendario di Erick e Dominick”. Nella classifica di Sensemakers arrivano settimi.

Anche i iPantellas tornano in classifica in quattordicesima posizione. Jacopo Malnati e Daniel Marangiolo contano più di 5 milioni di iscritti al loro canale: sono stati tra i primi youtuber italiani a realizzare parodie e video divertenti, e durante il lockdown si sono “reinventati” raccontando le difficoltà della didattica a distanza con sarcasmo.

Volto nuovo per la classifica dei Video Creators è quello di Anita Stories. Perché “Stories”? Perché le piace creare e inventare storie, di paura e divertenti, spesso accompagnata dal suo fedele aiutante, Merlino, il suo cagnolino, e dal suo fidanzato Vitale con la passione per il cibo. Così si descrive la giovane Video Creator di Sassari sul proprio canale YouTube.

Oltre a queste new entry si riconfermano nella Top quindici volti come quelli dei Me contro Te, Benedetta Rossi, Nina e Matti e Mike Showsha (stabili rispettivamente in quinta e sesta posizione), i Two players one consolle (in calo di qualche posizione rispetto al mese di aprile), e Casa Pappagallo che ne perde sei. In calo di qualche posizione anche Emamotorsport e xMurry.

The Show, il canale di Alessio Stigliano e Alessandro Tenace, che sul solco dello stile statunitense è incentrato su scherzi ed esperimenti sociali, guadagna invece due milioni di video views rispetto al mese di aprile.

Classifica_Video Creators_topperformingpost_MAG2021

IN CASO DI RIPRESA SI PREGA DI CITARE E LINKARE PRIMAONLINE.IT

Per quanto riguarda la classifica dei video più performanti, troviamo al primo posto un video di Sofi e Lui, in arte Me contro te, che fanno da babysitter alla barboncina della madre della ragazza. Video che ha raggiunto più di due milioni di visualizzazioni.

Sul podio anche The Pozzolis Family con un tenero video del piccolo Gioppi che parla dell’amore, pubblicato su Facebook, e Jackidale,che mostra la piscina termale più profonda al mondo vicino Abano Terme.

Nelle altre posizioni si alternano nuovamente i Me contro Te, con i loro video sul signor S, e sul nuovo film: Il mistero della scuola incantata; Giulia Stabile, che su Facebook pubblica il video della visita a sorpresa di sua madre all’interno della scuola di Amici; Michela Giraud che racconta in maniera ironica “il dramma di avere figli”; Emamotorsport, che nel suo video presenta la Giulia Veloce Q4; Papà per scelta con il video dei piccoli Julian e Sebastian che spiegano le regole di casa; e, in fondo alla Top15, Gabby16bit con un video in cui “intervista” in maniera ironica Talking Ben, un app di Google che ha come protagonista Ben, un professore di chimica in pensione, a cui piace vivere una vita tranquilla: per farlo reagire bisogna infastidirlo in modo che ripieghi il suo giornale.

Dunque, si può notare che la classifica dei Video Creators del mese di maggio conta quattro nuovi ingressi rispetto al mese di Aprile, mentre la classifica dei best performing video popolata da nuovi volti.

NOTA METODOLOGICA_Classifica_Video Creators
Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Il nuovo numero di ‘Prima’ è in edicola e disponibile in edizione digitale

Il nuovo numero di ‘Prima’ è in edicola e disponibile in edizione digitale

Mercato pubblicitario in forte ripresa a giugno, +34,6%; nei primi 6 mesi +25,7%. Nielsen: Crescita robusta e ormai consolidata

Mercato pubblicitario in forte ripresa a giugno, +34,6%; nei primi 6 mesi +25,7%. Nielsen: Crescita robusta e ormai consolidata

TOP EDITORI iscritti ad Audiweb per ‘Total digital audience’. A maggio il podio è ancora per Rcs, Gedi, Mediaset

TOP EDITORI iscritti ad Audiweb per ‘Total digital audience’. A maggio il podio è ancora per Rcs, Gedi, Mediaset