Bolsonaro ordina di “chiudere la bocca” a un giornalista che chiedeva perchè gira senza mascherina

Nuovo attacco alla stampa di Jair Bolsonaro, che ha ordinato di “chiudere la bocca” ad un giornalista che gli chiedeva perché fosse andato senza mascherina a Guarantinguetá, nello stato di Sao Paulo. “Vado dove voglio e come voglio, chiudi la bocca”, ha replicato il presidente che in precedenza è stato multato dalle autorità dello stato di Sao Paulo per non aver indossato la mascherina.

Ma l’ira di Bolsonaro non si è fermata qui, ed ha cominciato a scagliarsi contro la testata Globo a cui fa capo la tv Vanguardia per la quale lavora il giornalista che aveva posto la domanda, definendola “stampa di merda”. “Stai zitto, sono persone senza vergogna, fanno un giornalismo senza vergogna”, ha detto. All’attacco hanno risposto il giornalista e Globo con un comunicato in cui si afferma che “non sarà con le urla o con l’intolleranza che il presidente potrà ostacolare o inibire il lavoro della stampa in Brasile”.

Anche l’associazione della stampa del Brasile ha condannato questo nuovo attacco da parte di un presidente che a causa della sua “intemperanza” non è nelle condizioni di governare. Sottolineando che Bolsonaro non apprezza la “stampa libera e critica”, ha poi ribadito l’allarme per le posizioni autoritarie assunte dal presidente di estrema destra, compreso il tentativo di “screditare il sistema elettorale” ad un anno e mezzo dalle elezioni.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Fnsi chiede chiarezza sul futuro della Gazzetta del Mezzogiorno: Giornalisti meritano certezze, il sindacato è al loro fianco

Fnsi chiede chiarezza sul futuro della Gazzetta del Mezzogiorno: Giornalisti meritano certezze, il sindacato è al loro fianco

Gaetano Miccicchè si è dimesso dal Consiglio di amministrazione di Rcs MediaGroup

Gaetano Miccicchè si è dimesso dal Consiglio di amministrazione di Rcs MediaGroup

#TOKYO2020: IL MEGLIO DELL’ITALIA OLIMPICA, DAY 4 – IL VIDEO DI EUROSPORT

#TOKYO2020: IL MEGLIO DELL’ITALIA OLIMPICA, DAY 4 – IL VIDEO DI EUROSPORT