Sostenibilità. Giovannini: per alcuni settori siamo in mezzo al guado; dirigenti di aziende e PA possono fare la differenza

”Le persone possono fare la differenza nella sostenibilità, penso ai vertici dirigenziali delle aziende e ai top manager e ai dirigenti della Pa. Per alcuni settori siamo ancora in mezzo al guado, perchè non sappiamo quale saranno le nuove tecnologie del futuro. E le scelte, quindi, sono più difficili, anche se la decarbonizzazione resta il nostro obiettivo. Poi ci sono altri settori, come quello della mobilità, che possono diventare ad impatto zero e le tecnologie già lo consentono”. Il ministro delle Infrastrutture e della mobilità sostenibili, Enrico Giovannini, lo sottolinea in occasione del convegno sulla sostenibilità al Forum Pa.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Sole 24 ORE, risultati primo semestre 2021 in miglioramento grazie alla crescita dei ricavi a +9,7%. Ebitda positivo a 7,3 milioni

Sole 24 ORE, risultati primo semestre 2021 in miglioramento grazie alla crescita dei ricavi a +9,7%. Ebitda positivo a 7,3 milioni

Il nuovo numero di ‘Prima’ è in edicola e disponibile in edizione digitale

Il nuovo numero di ‘Prima’ è in edicola e disponibile in edizione digitale

Mercato pubblicitario in forte ripresa a giugno, +34,6%; nei primi 6 mesi +25,7%. Nielsen: Crescita robusta e ormai consolidata

Mercato pubblicitario in forte ripresa a giugno, +34,6%; nei primi 6 mesi +25,7%. Nielsen: Crescita robusta e ormai consolidata