Macelloni (Inpgi): il presidente Inps Tridico fa di tutto per sabotare ogni possibile soluzione.  Lorusso (Fnsi): da Tridico dichiarazioni gravi

“Il presidente dell’Inps, Pasquale Tridico, dichiara di non voler interferire nell’autonomia della Cassa di previdenza dei giornalisti ma, allo stesso tempo, ancora una volta fa di tutto per sabotare ogni possibile soluzione strutturale alla situazione di grave crisi dell’Inpgi”.

Marina Macelloni (foto Associazione Ligure Giornalisti )

Ad affermarlo in una nota è il presidente dell’Inpgi, Marina Macelloni commentando le dichiarazioni del presidente dell’Inps, Pasquale Tridico nel corso dell’audizione alla Commissione parlamentare di controllo sull’attività degli enti gestori di forme obbligatorie di previdenza e assistenza sociale.

Raffaele Lorusso, segretario generale della Fnsi (Foto Ansa/Fabio Frustaci)

 Lorusso (Fnsi), ‘da Tridico dichiarazioni di inaudita gravità’
“Il presidente dell’Inps, Pasquale Tridico, afferma di non voler fare interferenze nel settore dei media, ma le sue dichiarazioni nel corso dei lavori della Commissione parlamentare di controllo sull’attività degli enti previdenziali sono di inaudita gravità perché rappresentano una chiara ingerenza nell’attività dell’Inpgi, di cui prefigura l’assorbimento”. Lo afferma, in una nota, Raffaele Lorusso, segretario generale della Fnsi.

“Nessuna meraviglia -prosegue Lorusso- visto che ormai da alcuni mesi, a margine di convegni e iniziative varie, il presidente Tridico non perde l’occasione per annunciare la fine imminente dell’Inpgi. Evidentemente, oltre che il patrimonio dell’Istituto, ha messo nel mirino la professione giornalistica che da più parti si punta a indebolire fino a renderla insignificante. È un disegno da contrastare con ogni mezzo. Il governo riprenda il dossier informazione e avvii un confronto serrato sulla difesa di un settore vitale per la democrazia, che non può prescindere dal rilancio del lavoro e da una previdenza autonoma”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Il nuovo numero di ‘Prima’ è in edicola e disponibile in edizione digitale

Il nuovo numero di ‘Prima’ è in edicola e disponibile in edizione digitale

Mercato pubblicitario in forte ripresa a giugno, +34,6%; nei primi 6 mesi +25,7%. Nielsen: Crescita robusta e ormai consolidata

Mercato pubblicitario in forte ripresa a giugno, +34,6%; nei primi 6 mesi +25,7%. Nielsen: Crescita robusta e ormai consolidata

TOP EDITORI iscritti ad Audiweb per ‘Total digital audience’. A maggio il podio è ancora per Rcs, Gedi, Mediaset

TOP EDITORI iscritti ad Audiweb per ‘Total digital audience’. A maggio il podio è ancora per Rcs, Gedi, Mediaset