È online il sito Sceneggiature italiane realizzato dal sindacato di sceneggiatori 100autori. Il regista Virzì: Progetto che mi ha quasi commosso

Online da oggi il sito “Sceneggiature italiane – dalla parola all’immagine” (www.sceneggiatureitaliane.it), voluto e realizzato da 100autori, l’associazione sindacale di sceneggiatori e registi italiani, grazie al sostegno del Ministero della Cultura. Come riporta Ansa, il progetto nasce con l’obiettivo di valorizzare il copione come gesto artistico fondante del film e al contempo dare rilievo alla figura dello sceneggiatore come creatore di storie e inventore di cinema. “Quando mi han fatto vedere il progetto mi sono quasi commosso ma che ficata! – commenta il regista Paolo Virzì di cui sono già online le sceneggiature di “Ovosodo”, “Caterina va in città” e “La pazza gioia” -. Sono sicuro che diventerà uno strumento imperdibile per tutti gli amanti del cinema. Una fase del lavoro così rilevante per la genesi di un film, la sua scrittura, in genere è destinata a scomparire per sempre una volta che la storia ed i personaggi sono sullo schermo. Come fosse scritta sulla sabbia. Custodire memoria di un lavoro così prezioso, rendere questo archivio accessibile a tutti, mi sembra qualcosa di favoloso”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Fnsi chiede chiarezza sul futuro della Gazzetta del Mezzogiorno: Giornalisti meritano certezze, il sindacato è al loro fianco

Fnsi chiede chiarezza sul futuro della Gazzetta del Mezzogiorno: Giornalisti meritano certezze, il sindacato è al loro fianco

Gaetano Miccicchè si è dimesso dal Consiglio di amministrazione di Rcs MediaGroup

Gaetano Miccicchè si è dimesso dal Consiglio di amministrazione di Rcs MediaGroup

#TOKYO2020: IL MEGLIO DELL’ITALIA OLIMPICA, DAY 4 – IL VIDEO DI EUROSPORT

#TOKYO2020: IL MEGLIO DELL’ITALIA OLIMPICA, DAY 4 – IL VIDEO DI EUROSPORT