Paolo Berlusconi entra in Portobello, attiva nel barter media advertising.

Pietro Peligra e Simone Prete, azionisti di riferimento e manager della Portobello, società proprietaria della omonima catena retail di prodotti di qualità a prezzi accessibili e attiva attraverso l’attività di barter nel settore media advertising, quotata sul mercato AIM Italia, annunciano di avere ceduto complessivamente 3.260 azioni Portobello al prezzo di 46 euro cadauna a favore della società PBF Srl, il cui socio di riferimento è il Dott. Paolo Berlusconi.

Pietro Peligra, Presidente del Consiglio di Amministrazione di Portobello S.p.A., ha dichiarato: “L’ingresso del Dott. Berlusconi nell’azionariato di Portobello rappresenta un attestato di stima e di fiducia nei confronti della Società, oltre che un valore aggiunto per la crescita delle attività media e barter.”

Paolo Berlusconi, socio di riferimento di PBF S.r.l., ha commentato: “Portobello presenta un modello di business efficiente. Sono lieto di essere diventato un’azionista di questa Società e di poter contribuire alla sua crescita.”

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Il Garante firma un accordo con Creative Commons per semplificare le informative sulla privacy

Il Garante firma un accordo con Creative Commons per semplificare le informative sulla privacy

Copyright, l’Ue avvia una procedura d’infrazione verso l’Italia e altri 20 Paesi

Copyright, l’Ue avvia una procedura d’infrazione verso l’Italia e altri 20 Paesi

TOP VIDEO CREATOR e post più condivisi. A giugno Ettore Canu tiene la vetta, Me contro Te e Benedetta Rossi inseguono

TOP VIDEO CREATOR e post più condivisi. A giugno Ettore Canu tiene la vetta, Me contro Te e Benedetta Rossi inseguono